RECENSIONE "Le ambasciatrici del Soulmate" di Giulia Paradiso

Titolo: Le ambasciatrici del Soulmate
Autore: Giulia Paradiso
Editore: Self
Genere: Chick lit
Prezzo ebook: 2,50€
ORDER 


Tutti a Londra conoscono il Soulmate: l'ufficio di personal dating con l'obiettivo di creare coppie felici.
Ed è proprio qui che trova lavoro Rebecca: una giovane italiana, fobica e ansiosa, che un giorno decide di partire per Camden Town alla ricerca di una nuova esperienza che possa farla crescere e renderla più impavida.
La sua coinquilina è una squilibrata che ha conosciuto su un'app di lingue e che, appena può, torna in America a surfare tra gli squali; il coinquilino, invece, non la sopporta.
Quando il Soulmate le propone di diventare Ambasciatrice, Rebecca accetta senza sapere che dovrà fare i conti con l'acerrimo rivale della start-up, che da tempo ruba loro i clienti.
Un nemico un po' troppo affascinante e cinico nei confronti dell'amore... fino a quando non conosce la nuova Ambasciatrice del Soulmate.

Ciao amiche lettrici ho appena concluso la lettura del libro "Le ambasciatrici del Soulmate" dell'autrice Giulia Paradiso. Incredibile! 
Il libro è una ventata di freschezza e leggerezza. Ho apprezzato tantissimo la fluidità del testo e la semplicità degli argomenti che sono stati per lo più divertenti e romantici. Il racconto è incentrato su una storia di odio e amore, un tira e molla che ti tiene incollata al libro fino all'ultima pagina. Inizialmente vi sembrerà d'imbattervi nella classica storia dove lui è bello e scontroso e lei ingenua e alle prime armi con l'amore e con gli uomini, ma basterà inoltrarsi un po' nelle vicende per ricredervi. 
Entrambi i personaggi grazie al cielo non hanno passati duri e difficili come si legge spesso nei romanzi. Vivono delle vite nella norma ma differenti. 

Kyle giovane viaggiatore con genitori separati, vive la sua vita all'insegna della scoperta. Cerca di godersi tutti i posti che visita, prendendo la vita con leggerezza. 

Becky d'altro canto è una dolce ragazza italiana piena di ansie e paure, che per una volta decide di prendere coraggio per imbattersi in una nuova esperienza che le permetterà di trovare finalmente delle amiche, un lavoro ma soprattutto l'amore. 


"Io mi fermo dove sono e sorrido, pensando di essere circondata da persone meravigliose e che la mia vita è cambiata in meglio grazie a loro.
A volte, capita di stare fermi per paura e non capiamo che rimanere lì dove siamo può essere pericoloso. E sì, c’è proprio il rischio di essere infelici per sempre, quando a volte basta semplicemente svoltare l’angolo per trovare tutto ciò che abbiamo sempre desiderato. Io l’ho trovato in Inghilterra, altre persone potranno trovarlo dal parrucchiere sotto casa. L’importante è andare."


I personaggi secondari presenti in questo libro sono davvero divertenti e rendono il libro frizzante e mai noioso. Personalmente ho amato le studentesse del nostro bel professore che voi stesse care amiche scoprirete essere davvero uniche e pazze! La storia è incentrata a Londra posto che io amo particolarmente e mi sarebbe piaciuto trovare nel libro qualche dettaglio in più su questa fantastica città. Sono davvero felice di essermi gustata questa lettura  che consiglio vivamente a tutte. 
Ringrazio Giulia con 5 fantastiche stelle e vi mando un grande abbraccio mie care lettrici! 

Al prossimo libro 😁

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io al posto tuo" di Valentina Torchia

RECENSIONE - "Un tè con Mrs. Brown" di Simona Fruzzetti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Crash bang wallop" di Laura Rocca