RECENSIONE "Il sigillo del Peccato" di Georgia Lyn Hunter

Titolo: Il sigillo del Peccato
Autore: Georgia Lyn Hunter
Serie: Dark Realm #1Autoconclusivo
Genere: Paranormal Romance
Cover Reveal: 08 aprile 2022 ore 15.00
Data di uscita: 18 aprile 2022
Traduzione: Mentana Baragli
Cover: Franlu




In un mondo avvolto dall’oscurità e dai desideri carnali, si risveglia un peccato mortale...

Legato a un’eredità di sangue alla quale non può sfuggire, Riley non è un demone come tutti gli altri. Ogni secolo che passa, la sua anima diventa più oscura, fino a quando Saia Sen-Grayson, una seducente calamita attira-guai, si ritrova sul suo cammino e destabilizza tutto il suo mondo. Tuttavia il pericolo riesce sempre a trovarlo e a distruggere tutto ciò che è importante per lui.

La più grande sfida nella vita di Saia è riuscire a sfuggire a sua madre, che cerca a tutti i costi di combinare il suo matrimonio. Ma quando la ragazza si scontra con un uomo molto, molto sensuale, basta uno sguardo in quegli straordinari occhi verdi per farla smettere di scappare. Peccato che quel barista sexy e tatuato le causerà più problemi del previsto.

Nessuno dei due può negare l’attrazione bruciante che prova per l’altro.

Quando il passato di Riley torna a tormentarlo, sotto forma di un nemico letale che trascina Saia nelle profondità di Stygia, egli è costretto a prendere la decisione più difficile di sempre per tenerla al sicuro: affrontare ciò che si era lasciato alle spalle e accettare la sua eredità, pur di salvare la donna che gli appartiene.

Cari lettori, oggi sono qui a parlarvi de "il sigillo del peccato" di Georgia Lyn Hunter, edito dalla Hope per la categoria paranormal. Era da tanto tempo che non leggevo un fantasy-paranormal, avevo bisogno di staccare genere e sono contenta di aver fatto la scelta giusta. La Hunter è decisamente brava nel suo genere. Riesce a catturare nel suo romance e a far vivere la storia e i personaggi quasi di persona. La sua scrittura è molto fluida e anche se può risultare complessa nella descrizione del genere, è invece stata molto brava nel far capire le specie e sottospecie delle varie categorie. Ideale per una alle prime armi e non tanto esperta come me nel genere. Unica pecca, se così si può considerare è forse la scrittura in terza persona che non aiuta molto a immedesimarsi, ma nonostante tutto è stata capace invece di renderlo reale ed emotivamente toccante.

Riley è un demone che vive nella terra, deluso dalla sua specie e dall'allontanamento che ha avuto il suo Sire nei suoi confronti quando era solo un fanciullo, decide di staccarsi da quel mondo e addirittura combatterlo. Purtroppo sa che il suo tempo ha i giorni contati, il suo Sire lo richiama a sé e ogni giorno che passa sulla terra lo indebolisce più mentalmente che fisicamente. Eppure non è ancora pronto per tornare e appropriasi di quel ruolo che gli spetta. 

"Ben presto avrebbe ereditato uno dei peccati capitali peggiori e sarebbe diventato un persecutore di anime, appena il suo Sire avrebbe dichiarato il suo tempo scaduto, richiamandolo a sé." 

Ma cerca di vivere la sua vita come il più comune dei mortali, proprietario di un bar nella parte più pericolosa della città, proprio come piace a lui. Proprio perché sa che è in questi posti che si palesano le più terribili specie del mondo sotterraneo.

L'incontro con Saya Sen-Grayson destabilizza tutto il suo mondo. Saya è una calamita per i demoni e i proprio durante il loro primo incontro Riley la difende da uno di questi, che però non smette di darle la caccia. E quando un caligo si mette sulla sua strada, Riley sente il puro istinto di proteggerla. Saya appartiene a una famiglia di cacciatori di demoni, eppure lei non possiede tale dono, nonostante sia una cacciatrice ha bisogno di aiuti esterni per sentirne la presenza, nonostante tutto capisce subito che Riley è uno di loro eppure non prova paura, al contrario, ne resta affascinata e attratta. 

"Poi la bocca di Riley fu sulla sua, a interrompere le sue parole. Il suo cuore stava per esplodere, la sua mente, tutto il suo essere si stava disfacendo , come se fosse stata portata fuori dal suo corpo e si stesse fondendo con quello di lui. Saia si perse nel suo assalto intenso e sensuale. Annegò nel suo sapore, nel fuoco di quel bacio mentre la sua lingua le esplorava la bocca. 
Lui era tutto che li avesse mai desiderato.
Era perfetto."

Il sentimento è reciproco per Riley, ma lui è più consapevole che la loro unione non ha futuro. L'unica cosa che desidera realmente è tenerla al sicuro, persino riportandola dalla sua famiglia. La famiglia di Saya è composta dal cacciatore e fratello maggiore Noah e dai gemelli, sua madre, che non fa altro che cercarle un futuro sposo e che viene vista come la più pericolosa della famiglia e da suo padre, che lei adora. I maschi di casa amano Saya e fanno di tutto per proteggerla, la amano al punto da non far nessun cenno quando Riley entra nella loro casa, riconoscendo da subito cosa lui sia in realtà. Tutti hanno in comune il bene per lei. Eppure grossi colpi di scena, scuoteranno la storia e il tentativo di Riley di allontanarla anche ferendola non sarà abbastanza. Saya rappresenta per lui quella luce che gli manca da tanto tempo, abituato a vivere nell'oscurità e Saya non è disposta a cedere, sa che oltre le parole pungenti di Riley c'è molto altro.

Il sentimento e l'attrazione tra i due sarà fortissima, ma ogni cosa è contro. Come potranno un demone e un'umana avere un futuro? E cosa accadrà quando il passato di Riley riemergerà dagli inferi per riavere il loro demone di punta? L'eletto. Riley dovrà affrontare una scelta e non sarà facile battersi contro il suo stesso mondo. Ma proprio quando Saya verrà presa di mira, il demone mostrerà la sua vera natura.

Mi è piaciuto tantissimo questo paranormal romance, forse avrei voluto qualcosa di più nel finale. Ma essendo una serie spero vivamente  di trovare qualche riferimento anche nel prossimo numero.Un racconto che consiglio a chi ama il genere ma anche a chi si vuole avvicinare a questa categoria per la prima volta, sono certa non resterete delusi. Una storia d'amore che va contro le regole e circondata di impedimenti ma che lascerà comunque il segno, ma anche con dei personaggi secondari che sono certa apprezzerete e di cui vorrete sapere di più con i prossimi capitoli della serie. Non perdetevelo!
Buona lettura








Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io al posto tuo" di Valentina Torchia

RECENSIONE - "Un tè con Mrs. Brown" di Simona Fruzzetti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Crash bang wallop" di Laura Rocca