BLOG TOUR- Curiosità "Non baciarmi...Sono a dieta" di Vivian Edwards

Titolo: Non baciarmi… sono a dieta
Autore: Vivian Edwards
Genere: Contemporary Romance
Data di uscita: 8 ottobre 2020
Formato: Ebook e cartaceo
Pagine: 240
Prezzo: Ebook 1,99 euro; cartaceo 10,99 euro

Può un succulento cannolo siciliano far scoppiare l’amore?
Sicuramente Kate Smith, troppo impegnata a controllare i suoi centimetri di troppo, non crede che
un uomo possa provare interesse per lei. E quando all’interno della sua pasticceria preferita,
incontra i magnetici occhi azzurri di Nathan Parker, ce la metterà tutta per risultare più antipatica di
quanto in realtà sia. Un imbarazzante quanto provocante inconveniente con la ricotta, farà intuire a
Nathan che Kate potrebbe essere la donna della sua vita, ma come riuscire a conquistare una
persona così insicura e chiusa in se stessa?
Una nonnina tutto pepe, un migliore amico decisamente sopra le righe e un sito sull’obesità,
saranno i grandi alleati di Nathan per far capitolare la sua “ciambellina” e farle capire che, la ciccia
che vede come un ostacolo è in realtà ciò che lui adora di lei e che, l’amore da film che sogna
dall’adolescenza, è proprio a portata di mano.

TAPPA CURIOSITÀ

La pasticceria Veniero's è una panetteria italiana fondata nel 1894 e si trova al 342 East 11th Street, nel quartiere East Village di Manhattan, New York City.

 È il luogo dove tutto avrà inizio e farà da sfondo ad un simpatico siparietto tra i nostri protagonisti. La scelta tra le innumerevoli pasticcerie di New York è ricaduta su questa, perché nonostante Il trascorrere degli anni, ha mantenuto l'aspetto Retrò ma pregno di storia che volevo facesse da sottofondo alla storia di Nathan e Kate.

 I loro pasticcini sono un richiamo irresistibile per la protagonista del romanzo e francamente, Come resistere ai loro cannoli siciliani ripieni di ricotta?!

------------------------------

La GK Fashion è la società di alta moda, creata dal talento creativo di Gabriel e l’acume commerciale di Kate.
Dopo qualche anno di rodaggio, con molta fatica, sono riusciti a farsi conoscere, realizzando la loro prima linea di moda. 
Grazie all’aiuto dei loro preziosi collaboratori, la GK Fashion passa dall’essere una piccola realtà ad un astro nascente della moda newyorkese.
-----------------------
Perché ho scritto una storia riguardante una protagonista curvy?
Sì, lo so, generalmente le protagoniste dei romanzi rosa sono tutte belle, perfette e con un corpo degno di Jennifer Lopez. Allora perché Kate è morbida e insicura? 
Kate racconta una storia che troppe donne curvy vivono (tra cui la sottoscritta), parla dell’eterna lotta con la bilancia che non segna mai il numero che si desidera, parla di uno specchio che ti rimanda sempre un’immagine che non ti appartiene. E non la senti tua perché il mondo attorno ti convince che la bellezza rientra in determinate misure che sono troppo distanti dalle tue. Non baciarmi…sono a dieta nasce per aiutare a far capire che la ciccia non definisce la persona, che se ci si accetta, anche gli altri ci guarderanno con una luce diversa e soprattutto che le persone curvy sono belle proprio per quei kg in più.




Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni