RECENSIONE - "Pretty things" di Devon McCormack

Titolo: Pretty Things – Edizione Italiana
Titolo Originale: Pretty Things
Autore: Devon Mccormack
Editore: Quixote edizioni
Traduzione: Federica Madarena
Genere: Qlgbt Contemporaneo
Prezzo E-Book: € 3,99 -  Disponibile Su Kindle Unlimited
Data pubblicazione: 20 Gennaio 2021

Serie: Spin – Off Della Serie Best Friend’s Father
#1 Il padre del mio migliore amico - Recensione
#2 BFF Claimed  -  Recensione
#3 BFF: Forever - Recensione
Spi- off Pretty things
TY
Bellezza – Il momento in cui Liam McKinney ha pronunciato per la prima volta quella parola rimarrà per sempre impresso nella mia mente.
È misterioso, intrigante… e off-limits, dato che è amico di mio padre.
Più facile a dirsi che a farsi.
Nel momento in cui ho posato lo sguardo su quell’uomo dagli occhi scuri e lo sguardo intenso, si è risvegliata in me una fame primordiale, diversa da qualsiasi cosa avessi mai provato prima. Per un po’ di tempo sono rimasto confuso dalla mia attrazione verso gli uomini, ma non provo alcuna confusione quando lo guardo, solo puro e sfrenato desiderio di sentire il suo corpo contro il mio, assaggiare la sua pelle, respirare il suo profumo.
Ci sono così tante cose che un uomo esperto come Liam potrebbe mostrarmi.
Ma non voglio solo soddisfare il mio desiderio per il suo corpo, per il fisico di un Titano, quegli addominali cesellati nella pietra e una sfida particolare che sembra più che un po’ intimidatoria… Sì, voglio tutto questo, ma anche molto di più. Voglio sapere tutto di lui. C’è qualcosa dietro la maschera che mostra al mondo. A volte, è come se mi venisse offerto uno sguardo dietro una cortina fumogena… su chi sia veramente. Eppure è difficile conoscere il vero Liam, quando lui è determinato a mantenere i propri segreti.
Pensavo che avesse un passato oscuro.
Ma non mi ero reso conto che non se lo fosse ancora lasciato alle spalle e che ci sarei finito dentro, in un mondo pericoloso così diverso da quello che ho sperimentato per la maggior parte della mia vita.
È un mondo di segreti, inganni e pericoli.
Scoprirò presto che c’è un prezzo da pagare per stare con Liam McKinney.
Ma nessun prezzo è troppo alto quando la ricompensa è essere l’uomo tra le sue braccia e nel suo cuore.
Essere quello che lui chiama la sua Bellezza.

*Pretty Things presenta la storia di due uomini che non ne hanno mai abbastanza l’uno dell’altro, azione e avventure che coinvolgono agenzie governative segrete, losche cospirazioni, e sexy buffonate che ti renderanno impossibile dimenticare di star leggendo un romanzo di Devon McCormack. Il libro contiene riferimenti a idee suicide e scene di pericolo che potrebbero urtare la sensibilità di alcuni lettori.
Bentornati, oggi vi parlo di una mia lettura privata, è lo spin-off della serie Best Friend’s Father e si tratta di Pretty things, libro auto-pubblicato da Devon McCormack.
Ero titubante sulla lettura di questo libro e l'ho preso tramite Kindle Unlimited.

Ho già avuto modo di conoscere TY, nei volumi che parlano della storia d'amore tra suo padre e il suo migliore amico, ma qui ha il suo spazio e lo si scopre a tutto tondo.
Un passato complesso il suo che sotto alcuni aspetti lo ha reso insicuro e fatto crescere prima del tempo. Un rapporto difficile con il padre e uno di supporto, ma complice, con la madre. Nella sua vita l'unico elemento stabile è l'amicizia, ma anche qui ha subito qualche scossone. Non si conosce fino in fondo neppure lui e lo accompagniamo nel suo percorso.

«So che è una cosa stupida. È solo che ho talmente tanta difficoltà a capire chi sono veramente in questo momento che mi sembra che l’unica cosa che pensavo di conoscere mi sia stata strappata via.»

Liam è un uomo misterioso, affascinante e schivo. Si nega ogni possibile piacere che coinvolga i sentimenti. È come un'incendio che affascina proprio per il pericolo che rappresenta. Avvicinarglisi non è semplice e ogni più piccolo progresso è subito reso nullo perché si ritrae.

«Se ti confondi troppo su chi sei, basta che me lo chiedi. Perché l’uomo che vedo è maledettamente incredibile.»

La loro storia parte in sordina, ma prende immediatamente una piega inaspettata che riesce a renderla unica e imprevedibile. Si scoprono i misteri che cela Liam, questi sconvolgono ulteriormente TY che già è in un periodo di transazione.

Nonostante tutto quello che stava succedendo, il modo in cui mi guardava e mi toccava mi faceva sentire sicuro e protetto. Liam non avrebbe permesso che mi accadesse nulla. Lo sapevo fin nel profondo del mio essere.

Un insieme di situazioni rocambolesche che portano con loro più segreti che rivelazioni. Ty e Liam si troveranno a fronteggiare il desiderio reciproco, l'ingombro del passato, il pericolo e l'ignoto di un futuro che potrebbe non essere roseo.

Considerazioni

In pieno stile McCormack mi sono trovata in una storia ricca di descrizioni, ma la novità delle dinamiche rendono il tutto molto veloce e la lettura risulta scorrevole.
L'introspezione è buona e permette di conoscere dubbi, desideri e paure dei due protagonisti che si svelano, ma mai fino in fondo.
Di sicuro non era la storia che mi aspettavo e a farmi battere il cuore sono elementi inaspettati.

Quella non era la mia vita in quel momento… no, non poteva essere la vita di nessuno. Anche se sapevo che qualsiasi desiderio o speranza che non lo fosse non lo avrebbe reso vero.

Se avete letto i volumi precedenti saprete che lussuria e sesso hanno avuto grandi divagazioni al punto da risultare a volte eccessive, ebbene in questo libro si cambia prospettiva. L'atto sessuale viene descritto, ma in un modo meno plateale. Ci si concentra sul desiderio e sulle sensazioni con un risultato più soft e piacevole, almeno per me.
Una cosa che mi lascia un po' sconcertata è come facciano Liam ed Erik a essere amici visto la reticenza di Liam a lasciar avvicinare gli estranei.

Ignorai tutti gli avvertimenti, tutti i no nella mia mente e avvolsi il braccio intorno e mi premetti contro la sua schiena, con il suo culo aderente al mio inguine, mentre premevo il viso contro la sua guancia, assorbendo il suo profumo. Espressi lo sciocco desiderio che in qualche modo tutto questo finisse e che potessimo stare insieme.

Alcuni elementi sono molto cinematografici, ma mi sono piaciuti e per questo posso dire che la lettura mi ha soddisfatta in toto. Merito anche della traduzione ben fatta.
Ne consiglio la lettura se vi piacciono i libri pieni di azione dove si vede i protagonisti combattere in prima linea per realizzare i propri desideri.

Buona lettura!
Monica S.


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni