REVIEW PARTY - Recensione " Cattive Compagnie" di Meagan Brandy


Titolo: Cattive Compagnie

Autore: Meagan Brandy

Editore: Always Publishing

Genere: Contemporary Romance

Data d'uscita: 29 Luglio 2022

Formati: Epub / Cartaceo

Prezzo:  4,99 / 14, 90


Non tutte le cattive compagnie... Portano sulla cattiva strada.

Jameson Filano fa parte della ristretta cerchia di ragazze privilegiate della Orange County con conti in banca da capogiro e famiglie importanti alle spalle.

Non si sognerebbe mai di mettere in discussione il mondo in cui è cresciuta. Una vita senza coinvolgimenti emotivi, un futuro programmato è esattamente ciò che desidera. Così, Jameson lascia che sia sua madre a occuparsi di combinarle un matrimonio nell’alta società. Anche se frequentare party a ripetizione e passare il tempo tra shopping sfrenato e cure di bellezza non la appaga affatto, anche se la sua vita è pura noia, tutto è pianificato. Non resta che frequentare l’ultimo anno di scuola, in attesa di compiere i fatidici diciotto anni che la catapulteranno nella nuova fase della sua vita.

Peccato ci sia qualcuno che continui a distrarla, a catturare non solo la sua attenzione, ma addirittura lei in carne e ossa. Spuntano alle feste senza invito, nei locali di grido senza un abbigliamento adeguato, nei negozi glamour senza poterselo permettere.

Sono i ragazzi del blackout.

Tre pazzi, tre teppisti che si infilano di soppiatto nei luoghi più elitari e portano scompiglio in un mondo fatto di apparenze e bon ton. Loro arrivano, va via la luce e… succede qualcosa. Se non fossero bellissimi, dai fisici scolpiti e gli sguardi penetranti, se non fossero maledettamente sexy e arroganti forse si riuscirebbe a resistergli. Ma si sa, alle ragazze ricche i cattivi ragazzi in segreto sono sempre piaciuti, anche se in apparenza li si disdegna come spazzatura.

Non Jameson. Dopo la prima volta che i tre la rapiscono da una festa, lei non finge che Ransom, Arsen e Beretta non esistano, anzi comincia a frequentarli apertamente, a parlarci nei corridoi della scuola. Comincia a pensare che potrebbero trasformarsi in veri amici. Uno di loro, anche nell'amore della sua vita. Se solo l’amore non fosse bandito dai piani di Jameson…

Questa è la storia di una ragazza ingabbiata nelle regole dettate dall’alta società, costretta da tre ragazzi sbagliati ad affrontare la verità su chi lei sia veramente e su ciò che il suo cuore desidera.

Riuscirà Jameson a compiere la scelta giusta, oppure continuerà a vivere come la fredda bambola di porcellana plasmata dalle mani della madre, una creatura perfetta e perfettamente repressa?

Buongiorno ragazze, come non parlarvi dell'ultimo libro targato Always Publishing, "Cattive Compagnie" di Meagan Brandy? Un libro insolito, proibito, sensuale e peccaminoso.

Ransom, Arsen e Beretta sono 3 ragazzacci che non fanno parte dell'élite, ma che si divertono a intrufolarsi nelle loro feste per sconvolgere le loro menti "perbeniste". A ogni festa quando loro sono presenti accade sempre qualcosa di insolito.

Jameson è rientrata da poco nella sua cerchia di amici. Frequenta l'ultimo anno e la sua vita è già scritta e decida dai suoi genitori. Il suo futuro marito ricercato nell'alta società è già scelto e attende solo la maggiore età della ragazza. Jameson accetta tutto questo in modo impassibile, senza nessuna obiezione, abituata ai matrimoni o meglio contratti matrimoniali, che non hanno nulla a che vedere con i sentimenti e infatti Jameson è questo, una ragazza priva di sentimentalismi, che accetta ciò che deve essere e cerca di trascorrere il suo ultimo anno tenendosi lontana dai pettegolezzi e dagli scandali. Ma c'è sempre un ma... la brava ragazza di ghiaccio inizia a cambiare quando nel suo percorso si imbatte questo trio, che è visto male dai ragazzi dell'Elite ma con gli occhi famelici della  maggior parte delle ragazze, che sotto sotto sono attratte dal tanto proibito Trio, sexy da morire.

Jameson a differenza delle altre, non si vergogna di farsi vedere in loro compagnia, non li teme e li segue ovunque loro vogliano portarla. Inizia ad assaporare la vita senza regole, le fughe, i loro modi sexy e  sensuali che la attraggono, in modo uguale e accattivante. Jameson inizia a essere sempre più coinvolta, nonostante la sua regola "che i sentimenti siano una perdita di tempo", cerca di divertirsi con loro cercando di tenere sempre la sua vita "programmata" in piedi e al sicuro per non essere da scandalo ai suoi genitori. Ma quanto potrà durare questa maschera? Sarà disposta a rinunciare ai 3 ragazzi per un marito insignificante e noioso? E quanto ancora ci metterà a capire che quel mondo in cui è cresciuta non è adatto a lei, che lei non rappresenta tutto ciò nonostante il conto in banca... E tra i tre ragazzi ci sarà uno in particolare che prevale sugli altri o in egual misura questo trio la attrae e completa in ogni sfumatura? Pagina dopo pagina la storia si infittisce, permettendoci di conoscere meglio questi tre ragazzi. Ognuno con le proprie debolezze dietro la facciata da duri, con la loro vita incasinata e l'affiatamento che li unisce più che tra fratelli.

"La prossima volta che il tuo piccolo cuore di pietra batte un po' più forte di quanto vorresti, lasciati andare..." Il tono della sua voce si affievolisce mentre con il pollice sale su e mi preme risoluto sotto il mento facendolo alzare. "Oppure vattene a casa... non da qualcun altro solo perché sai che con lui non sarai mai davvero coinvolta."

Una scrittura che scivola leggiadra tra le pagine di questo romanzo, ci permette di leggerlo in un soffio, perché una volta iniziato si vuole a ogni giungere alla fine. Alla fine di un traguardo per niente scontato, che per quasi tutto il romanzo non fa capire di preciso da che parte penderà il finale. Un libro non banale, che riscuote sentimenti e sensazioni assopite, tipiche di un'età giovanile, in cui gli unici problemi sono dati da quelli del cuore e da un futuro da costruire. Meagan Brandy ci coinvolge nella vita di questi 3 ragazzi dalla vita difficile, facendoceli amare uno per uno, con i propri difetti e problemi. E ora, almeno io, ne vorrei ancora di loro e spero che ci sia una storia per ognuno di loro. 

Un libro che consiglio a chi ha voglia di evadere dalla routine e immergersi in un... non posso dire triangolo, quindi che dire? Un quadrilatero? XD In una storia infuocata in ogni lato... :P

Buona lettura.

Roby






Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io al posto tuo" di Valentina Torchia

RECENSIONE - "Un tè con Mrs. Brown" di Simona Fruzzetti

RECENSIONE - "Le complicanze del cuore: Michael" di Barbara Riboni