REVIEW PARTY "Pretty. Senza Limite " di L.J. SHEN

 



Titolo: Pretty. Senza Limite 

Autore: L.J. Shen

Editore: Always Publishing 

Genere: Contemporary Romance - Young Adult - Sport romance

Serie: All Saints high Series #4

ORDER


C'erano una volta un'ape regina e un uomo di latta.
Ma un giorno alla regina cadde la corona...
Daria Followhill ha tutto ciò che un'adolescente potrebbe mai desiderare: è bellissima, ricca e popolare, capitano delle cheerleader della All Saints High, ed è la figlia adorata di uno degli uomini più influenti di Todos Santos. Ma, si sa, non si rimane al vertice della catena alimentare solo grazie a un bel visino: Daria incarna anche il perfetto stereotipo dell’adolescente maligna, invidiosa, vendicativa, incurante delle conseguenze delle proprie discutibili azioni. Forgiata da anni di danza classica, alla ricerca di una perfezione inarrivabile, come ballerina e come figlia, Daria è spinta da un unico motore: la rabbia.
Quando la sua vita si intreccia per la seconda volta con quella di Penn Scully, il capitano della squadra di football della scuola rivale, nonché protagonista del nuovo progetto di beneficenza dei suoi genitori, per Daria comincia una tragica spirale discendente che la porterà a spogliarsi di ogni maschera.
...e all'uomo di latta spuntò un cuore.
Penn Scully ha perso molto nella sua vita, ma la colpevole della sparizione di sua sorella Via è una sola: Daria Followhill, la ballerina dal viso angelico che, un maledetto pomeriggio di quattro anni prima, gli aveva rubato il suo primo bacio.
E lui ha giurato di distruggerla perché, come Daria, da quel giorno è stata la rabbia l’unico motore che lo ha spinto ad andare avanti in una realtà di povertà e privazioni. Ora che vive sotto il tetto dei Followhill, le occasioni di vendetta non mancano e l’attrazione che prova per lei non fa altro che fomentare il suo desiderio di rivalsa. Ma Daria, dietro la sua fragilità e l’aria da dura, è pericolosa, perché sta riuscendo in un'impresa impossibile: insinuarsi nella cavità vuota del suo petto. E questo Penn non può permetterlo, perché lui e Daria erano destinati a diventare migliori amici. Ma sono finiti per diventare acerrimi nemici.


Buongiorno Lettori, sono lieta oggi di parlarvi del primo Spin Off legato alla serie The Saints. Questo volume parla di Daria Followhill, figlia di Jaime, ormai diciottenne e alle prese con il primo amore e il ruolo che è costretta a coprire per essere all'altezza della famosa famiglia. 

Daria è costretta a coprire il ruolo di Ape Regina della scuola, cerca di essere sempre perfetta e all'altezza del suo ruolo da leader, sia tra le cheerleader che nella scuola. Nessuno sa quanto in realtà la sua apparente vita perfetta non è tale come tutti ci saremo aspettati. Nonostante un padre premuroso che la ama con tutto se stesso, il rapporto con la madre Mel non è dei migliori. Sin da piccola ha sempre cercato di seguire le sue orme ed essere la migliore allieva di sua madre nella scuola di danza di quest'ultima, ma nonostante tutti i suoi sforzi, Daria è sempre troppo imperfetta e anche troppo formosa per eseguire quel suo ruolo. In compenso, senza tanti sacrifici la sua acerrima nemica Via, ha tutto quello che lei non ha, grazia, bellezza, leggiadria ed è proprio lei che sua madre ha iscritto a una delle più famose scuole di danza. Nonostante la sua bellezza, Daria si sente sempre un passo indietro rispetto a Via e il suo verde Hulk interno ogni tanto esplode di rabbia e quando ciò accade sono disastri. 
Proprio il giorno che commetterà uno dei suoi innumerevoli errori, è il giorno che i suoi occhi incroceranno quelli di Penn Scully, 

"Un gemito mi sfugge dalle labbra. <<Cosa mi avresti chiesto se avessi accettato il vetro di mare?>> <<Di conservare tutte le tue prime volte per me>> sussurra in un punto fra l'orecchio e la bocca, poi il suo corpo si allontana leggermente dal mio."
Quando scoprirà che quel foglio è stata la conseguenza di ciò che ha rovinato la sua vita e quella di sua sorella, Daria diventerà per Penn il suo nemico da distruggere. 

"Mi volto e cammino a grandi passi in direzione della fermata dell'autobus, sentendomi stupido e pieno d'odio e vivo. Più vivo di quanto non mi sia mai sentito. Perché voglio uccidere Daria. Daria ha fatto sì che tutto il resto svanisse sullo sfondo la prima volta che l'ho vista, e mentre ero occupato ad ammirarla, tutto il resto intorno a noi si riduceva in cenere."


Incontrarlo dopo 4 anni. come capitano della squadra di football rivale alla fossa dei leoni sarà per Daria un tuffo al cuore. Credeva di aver dimenticato quel ragazzo e invece è l'unico che ancora riesce a farle battere forte il cuore nel petto. Eppure tutto dice che deve stargli alla larga, non hanno niente in comune e quando scoprirà che saranno costretti a vivere sotto lo stesso tetto tutto si complicherà. Penn vuole distruggerla, ma Daria sa come difendersi e per lei l'attacco è sempre la migliore difesa. Ma l'attrazione tra i due sarà la complicazione maggiore. Penn imparerà a conoscere bene Daria come nessuno è in grado di fare e nonostante giuri a se stesso di volerla spezzare non si rende ancora conto che non riesce a stargli lontano. 

Ma i segreti verranno fuori... i nemici dell'ape regina la attendono all'angolo... e il ritorno di Via segnerà il crollo totale del castello di carte.

Un romanzo che tiene incollati alle pagine fino alla fine. Uno di quelli dove i colpi di scena sono sempre disarmanti. Due adolescenti che crescono in due mondi totalmente differenti e senza speranza di un futuro insieme. Dove l'amicizia ne è ancora una volta il punto focale.

Ho adorato questo libro. La Shen è sempre una garanzia <3 Assolutamente straconsigliato!!! 

Buona lettura.



Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW TOUR - RECENSIONE "Jaded" di Robin C.

RECENSIONE "Deviant" di Ellie B. Luin

RECENSIONE - Il narratore di storie, di Rita Nardi