RECENSIONE "Charm" di Tracy Wolff

Titolo: Charm

Autore: Tracy Wolff

Editore: Sperling and Kupfer

Genere: urban fantasy

Prezzo ebook: 9,99 €

ORDER


A Grace sono bastate poche settimane per rendersi conto che alla Katmere Academy niente è come sembra, e che in realtà è stata catapultata in una scuola magica dove per compagni di classe ha vampiri, streghe, draghi e lupi mannari. Tuttavia, il soprannaturale non ha ancora finito di stupirla: senza sapere né come né perché, si ritrova in una dimensione parallela sconosciuta in compagnia dell'affascinante e temibile Hudson Vega, il vampiro più letale della sua generazione, il mostro di cui anche i mostri hanno paura, nonché il fratello di Jaxon, il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Grace è determinata a trovare il modo di allontanarsi da lui e di scampare al pericolo che rappresenta, eppure, più passa del tempo con Hudson, più si accorge che è molto diverso da come appare. E, se una parte di lei lo detesta, l'altra non può fare a meno di esserne attratta. E se il suo cuore cominciasse inspiegabilmente a battere per il fratello Vega sbagliato? C'è una domanda che assilla tutti i lettori della saga: cosa è accaduto tra Grace e Hudson durante i quattro mesi mai raccontati tra Crave e Crush? Finalmente, con Charm – il quinto volume di questa serie paranormal romance – avranno l'occasione di scoprirlo.

Buongiorno Librose, 

Oggi vi parlo dell'penultimo libro della #CraveSaga di Tracy Wolff, "Charm". Finalmente il tanto atteso capitolo che racconta i 4 mesi che hanno trascorso Grace e Hudson nella "testa" di lei. Leggere questo libro è stato strano perché già sappiamo il "finale" ma nello stesso tempo la curiosità ti divora nello scoprire cosa è successo nel frattempo. Vi confesso che questa è stata una di quelle rarissime volte, se non l'unica dove ho sbirciato il finale, ma si può considerare spoiler, no? 


***Allert spoiler***

Grace e Hudson si ritrovano a condividere uno spazio limitato con minacce esterne e devono trovare una soluzione per uscirne vivi e soprattutto tornare alla "realtà". All'inizio sono ovviamente diffidenti e Grace lo teme dato che lui è il terribile e assassino Hudson, ma questa convivenza potrebbe aiutare a far venire fuori la verità. Tra i due scatta qualcosa ma lei è la compagna di Jaxon e lui sicuramente la sta aspettando. Hudson invece si rende conto di una realtà innegabile. Come affronteranno la questione sentimenti e soprattutto come faranno a tornare alla realtà?

Considerazioni

C'è molto Hudson in questo romanzo anche se prevalgono i POV di Grace come quantità. Lui domina il romanzo mostrando tutte le sue sfaccettature: dall'insopportabile e scherzoso, al sensibile e innamorato Hudson. Lui è intenso in tutto quello che fa. 

"Ho imparato ad apprezzare ogni istante di felicità che mi viene regalato. Ed è per questo che mi sento al settimo cielo all'idea che Grace desideri stare con me  oggi anche se, probabilmente, sta pensando al modo per non stare più con me domani."

Leggendo questo libro mi è venuta voglia di leggere i libri usciti precedentemente che raccontano quello che succede prima di questo libro. 

Sono stata felice di aver letto questo libro anche se non mi ha convinto la lunghezza  e le "tante battaglie". Ma soprattutto come ha distribuito il lasso temporale: inizio scorrevole, poi lento con lasso di tempo lungo e poi un susseguirsi di vicende e colpi di scena molto ravvicinati. Inutile negare che l'autrice è stata brava a far collegare dei puzzle con quello che è già successo. Il romanzo è scritto in doppio POV ed è scorrevole. Una volta finito il romanzo ho realizzato quanto può essere stato frustante e doloroso per Hudson convivere con questa esperienza senza poter dire nulla a Grace. Per Grace invece è una doppia scoperta e rivive tutto come fosse una novità. 

Consiglio la lettura a chi ama il genere ma soprattutto  HUDSON. Non vedo l'ora  di leggere il capitolo finale di questa saga che negli USA uscirà il 30 (maggiori info). Vi ricordo inoltre che uscirà, in lingua, a gennaio 2024, uno spin off su uno dei personaggi piu singolari della saga: Remy. Il libro si intitola "Sweet vengance".(maggiori info)

A presto,

Jenny

Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW TOUR - RECENSIONE "Jaded" di Robin C.

RECENSIONE "Deviant" di Ellie B. Luin

RECENSIONE - Il narratore di storie, di Rita Nardi