NOVITA' DE AGOSTINI - RAGAZZI - GENNAIO 2020



Sophie ANDRIANSEN
Il giorno speciale di Max
Data di uscita: 14 gennaio 
Pagine 128 – 10,90 euro
Target: 8+

L'olocausto attraverso gli occhi innocenti di un bambino.
Illustrata in bianco e nero dalle pregiate pennellate di Ilaria Zanellato.
Max è orgogliosissimo del proprio pesciolino rosso. Non ha mai avuto un animale domestico e adesso che c’è Auguste non si stancherebbe mai di stare a guardarlo mentre nuota felice nella sua boccia. Ma il mondo attorno a Max e Auguste sta cambiando. Il papà dice che ora bisogna andare in giro con una stella d’oro sul petto. E usa troppo spesso parole come “rastrellamento”, “discriminazione”, “centri di smistamento”, di cui Max non conosce il significato. Poi arriva il giorno del compleanno. Tutto è un gioco, un’avventura, un percorso incredibile che da casa, quel 16 luglio 1942, porterà Max e la sua famiglia al campo di internamento di Drancy. Mentre la parola "discriminazione" diventa sempre più vivida Max si chiede quando tornerà dal suo pesciolino rosso.

Carolina CAPRIA
Nel mondo di piccole donne 
Data di uscita: 14 gennaio 2020
Pagine 176 – 13,90 euro
Target: 8+



Dodici parole per diventare una piccola donna, attraverso il mondo creato da Louisa May Alcott. A gennaio è in arrivo nelle sale il film Piccole donne di Greta Gerwig con Emma Watson e Meryl Streep. Come comportarsi quando ci si sente diversi dai propri amici, e come si può riuscire a non provare invidia per chi ha la fortuna di possedere molto più di noi? In che modo si impara a gestire il timore di non essere bravi come gli altri, e la rabbia, è lecito accoglierla e accettarla o è un’emozione sbagliata che va sempre taciuta? Si può provare odio nei confronti di una persona a cui si vuole tantissimo bene? Da più di centocinquant’anni a queste e ad altre decine di domande risponde Piccole donne, che è sì il romanzo per ragazzi che generazioni e generazioni di lettrici e lettori hanno amato, ma è anche un manuale per diventare grandi, una guida all’adolescenza che da sempre insegna alle ragazze e ai ragazzi come imparare a riconoscere e gestire “con coraggio il nemico che si annida nel cuore di ognuna”. Perché diventare grandi non è facile, significa abbandonare un luogo sicuro fatto di certezze e calore per entrare in un posto che offre tante possibilità ma in cui non ci si riesce a orientare. 

Hugh LOFTING
La serie del dottor Dolittle 
Data di uscita: 14 gennaio 2020
Pagine 256 – 10,90 euro
Target: 9+


Un bestseller della letteratura inglese, un caso letterario internazionale, ora un grande film Universal con Robert Downey Jr.
Il dottor Dolittle è un eccentrico medico inglese a cui, è risaputo, le persone non piacciono. Ai pazienti umani preferisce quelli animali. Nella sua casa infatti non è insolito trovare coccodrilli, mucche, pappagalli o leoni. Non ci sono molti dottori come Dolittle. Ecco perché quando ci sono problemi di genere “animale” i telegrammi lo raggiungono da tutto il mondo. Quando il pappagallo che gli ha insegnato a parlare con gli animali lo informa della grave epidemia che ha colpito le scimmie africane, il dottore non esita a partire per un viaggio avventuroso e incredibile. Perché una cosa è certa: al dottore non piacciono gli umani, ma per un animale in difficoltà farebbe qualunque cosa!



Judy BLUME
Quando le balene
Data di uscita: 28 gennaio 2020
pp. 224 – euro 9,90
Target: 9+ 

Le fenici si arrichiscono di un nuovo titolo.
Un romanzo straodinariamente attuale, che apre gli occhi sul delicato tema del bullismo.
Jill e Linda sono ragazze normali. Frequentano la stessa classe e detestano fare i temi. Ma c’è una cosa che rende Linda diversa. Diversa da Jill, diversa da tutti. E cioè che Linda non ha amici. Lei è la ragazza “grassa” della scuola, la bambina che gli altri deridono e con cui nessuno vuole passare il tempo. Linda vorrebbe dire che i commenti dei compagni non la feriscono, che i commenti di Jill non la sfiorano, ma non è così. Sentirsi chiamare balena è la cosa più dolorosa del mondo. Anche per Jill però, bella e perfetta, la scuola non è facile. Ha bisogno di sentirsi accettata, di essere considerata brillante e vincente. Per questo deride Linda, debole, goffa, indifesa. Per questo inventa quel soprannome “Megattera la Balena” e tira le uova contro la casa di Mr Machinist sperando che la colpa ricada proprio su Linda. Jill e Linda non potrebbero essere più distanti di così. Non potrebbero odiarsi più di così. Sono gli opposti di una stessa medaglia. E forse anche per questo sono tanto simili…

Sabina COLLOREDO
Poesie del gruppo giardinetti
Bambini dalla A alla Z
Data di uscita: 28 gennaio 2020
Pagine 96 – 12,90 euro
Target: 5+

Una raccolta di poesie, una per ogni nome, una per ogni bambino. A firma di una grande autrice italiana con all'attivo oltre 220.000 copie vendute.
Il sorriso luminoso di Aurora dopo i capricci, o gli esperimenti di Andrea detto “scienziato pazzo”, lui che pazzo non è… 
Tutto diventa musica nei versi di Sabina Colloredo, che torna a cimentarsi nella poesia con trenta componimenti in rima e non. Filastrocche raffinate e tenere, in cui l’autrice tratteggia i contorni dei bambini con pennellate essenziali e ficcanti che ne descrivono la voce, la tempra, gli intimi pensieri, i problemi, le parole non dette. Come l’impegno di una ballerina che si libra leggera nell’aria, la rabbia di un bimbo con un trauma alle spalle, o il disagio dello straniero in mezzo ai compagni. Gli archetipi più comuni, ma mai scontati, diventano rime in questa Antologia di Spoon River con l’immediatezza e la freschezza di Favole al telefono o Il libro dei perché di Gianni Rodari.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino

REVIEW TOUR - RECENSIONE - "Disgraceful" di Autumn Grey

RECENSIONE - "Deacon" di Veronica Scalmazzi