COVER REVEAL "Io e te contro il destino" di Sara Pelizzari


TITOLO: Io e te contro il destino
AUTORE: Sara Pelizzari
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Urban fantasy
PAGINE: 190
FORMATO: Ebook
PREZZO: 1,99 Ebook
DATA DI PUBBLICAZIONE: 2 Aprile 2020
NB: Ebook disponibile solo su amazon con kindle unlimited.



In questo nuovo, avvincente romanzo ritroviamo i protagonisti che hanno abitato le pagine di Per l’eternità. Ci sono Luna, Federico e Lorenzo, insieme agli altri personaggi che ci hanno tenuto compagnia nel precedente capitolo, ma anche nuovi incontri.
Luna e Federico si stanno godendo la loro luna di miele, ma i pensieri circa il futuro che li aspetta e i ricordi delle traversie che hanno appena superato non sono svaniti. Luna non può fare a meno di pensare a Lorenzo, Federico non può fare a meno di considerare che le sue opzioni per diventare immortale – e trascorrere così l’eternità insieme alla sua amata sposa – non sono del tutto prive di rischi.
E tra i pensieri e le preoccupazioni spuntano nuove minacce, perché il male è sempre in agguato, e, anche se i poteri di Luna sono sempre più forti, il desiderio da parte degli esseri malefici di contrastare il bene è sempre presente. Anche la decisione di andare ad abitare in Francia diventa motivo di inquietudine e dubbi.
Nel frattempo, la migliore amica di Luna, Gioia, e il migliore amico di Federico, Andrea, stanno per avere la loro bambina. Un evento felice, che tuttavia avrà un impatto sulle vite dei protagonisti. Vera, la strega bianca a capo del mondo del bene, avrà un ruolo determinante, e, con i suoi modi autorevoli e apparentemente freddi, date le circostanze detterà qualche regola in più.
Situazioni difficili, spirito di avventura e tanta magia animano questo romanzo. Mentre si parteggia per il bene ci si perde tra le righe, e i personaggi finiscono per diventare dei buoni amici, la compagnia perfetta per una lettura piacevole e intrigante.


Sara Pelizzari ha 43 anni e vive a Lumezzane con il suo compagno, e due splendidi figli. Adora leggere da quando sua nonna le ha regalato il libro “Piccole donne”. E proprio leggendo quel bellissimo romanzo ha capito che scrivere è la sua passione.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni