RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "BFF Best friend’s father – Il padre del mio migliore amico" di Devon McCormack

Titolo: BFF Best friend’s father – Il padre del mio migliore amico
Autore: Devon McCormack
Editore: self publishing
Traduzione: Federica Madarena
Genere: Romanzo contemporaneo MM
Prezzo ebook: € 3,99 + KU
Data di uscita: 1 aprile 2020
Pagina: 318
Serie: BFF #1

#1 PRE-ORDER
#2 BFF Claimed - 3 giugno 
#3 BFF: Forever

Jesse
Una vacanza in spiaggia con il mio migliore amico dai tempi del college sembra l’occasione perfetta per rilassarsi, prendere un po’ di sole e godersi un paio di notti in città. Quando incontro anche una ragazza che non vede l’ora di fare sesso con me, penso di aver raggiunto l’apice.
Ma poi incontro Eric Westright, forte, sexy e tatuato, che distrugge il mio mondo… nel miglior modo possibile.
Lui risveglia qualcosa dentro di me, qualcosa che è sempre stata lì, ma che non è mai emersa con tanta forza… non fino a quando non ho guardato dentro quei solenni occhi blu e ho sentito la calda scintilla del suo tocco.
C’è qualcosa di inebriante nella nostra chimica e, più lo conosco, più diventa difficile per me resistere a quegli impulsi che mi sopraffanno – che mi portano a desiderare che lui mi mostri cosa si prova a sentire un uomo dentro di me.
So che anche lui la sta combattendo. È così sbagliato, ma ogni bacio, ogni carezza, ogni sfioramento sembra così giusto. Non dovremmo assecondare queste pulsioni, ma non possiamo farci niente.
Reclama il mio corpo, poi il mio cuore.
E prima che me ne renda conto, sono troppo coinvolto con il padre del mio migliore amico...

*BFF è un sensuale romanzo d'amore, ma uno dei personaggi principali ha un passato doloroso che alcune persone potrebbero non apprezzare. I lettori sono invitati a consultare l'avviso nella pagina successiva ai copyright, che può essere visualizzato cliccando sull'anteprima o scaricando l'estratto. L'avviso contiene spoiler.


Tipico ragazzo del sud, Devon McCormack è cresciuto nelle periferie dello stato della Georgia con i suoi due fratelli più piccoli e una sorella più grande. 
Fin dalla più giovane età, inventava storie alla vecchia maniera, mentendo a tutti quelli che incontrava. 
Sosteneva di essere orfano, di essere il Re di un altro pianeta. Fingeva di avere dei superpoteri. 
Da allora ha sfruttato la sua spumeggiante fantasia per inventare storie e personaggi che avrebbero potuto fargli vivere qualsiasi vita avesse voluto. 
Devon è un uomo dichiarato e fiero di essere gay e vive con il suo compagno ad Atlanta, in Georgia.

Buongiorno a tutti,
Ho letto in anteprima: Il padre del mio migliore amico, di Devon McCormack, primo volume della serie BFF. A giugno uscirà il secondo volume.

"Sto giocando col fuoco, e Jesse mi fa venire voglia di bruciarmi."

Jesse è un giovane uomo di 23 anni, bello, con un fisico scolpito e decisamente affascinante. Attira su di sé le attenzioni del gentil sesso, ma non se ne approfitta e tende a mantenere un profilo basso. Durante una vacanza con Ty, incontra il padre del suo amico e si scopre attratto da quest'uomo in un modo che va oltre la logica.

"Il suo rifiuto mi fa sentire così vulnerabile. Non riesco a capire quale sia il suo problema. È così orribile che io sia stato sincero con lui sul fatto di non aver mai fatto esperienze con un ragazzo? Sono perplesso. Non so che XXXXX dire."

Eric ha 42 anni, un uomo di successo che emana carisma e autorità. Attraente, con un fisico scolpito e un fascino particolare che coinvolge chi gli gravita intorno.
Ha un rapporto particolare col figlio e quando gli presenta il suo migliore amico gli è subito chiaro che dovrà stare attento o si troverà in grossi guai.

"Sono contento dopo la nostra chiacchierata di ieri sera. Finalmente abbiamo avuto modo di allentare quella tensione che avevo creato quando l’ho allontanato, oltre a chiarire che siamo entrambi sulla stessa lunghezza d’onda: cioè che, pur essendo fisicamente attratti l’uno dall’altro, ci rendiamo conto che non possiamo agire di conseguenza."

Tra i due l'attrazione è immediata, la lussuria lotta contro la ragione e pur consapevoli dell'errore che sarebbe lasciarsi andare, non posso far nulla per sottrarsi a quello che sembra un destino già segnato.
Passione, scoperta, tradimento e desiderio si fondono in un turbine che li rende schiavi per il tempo di una vacanza. Ma si sa che le cose apparentemente semplici non lo sono mai per davvero. Ombre di un passato traumatico rischiano di emergere da un momento all'altro per spegnere il sole di Puerto Vallarta. Su tutto ciò incombe anche il doppio tradimento che sono consapevoli di star commettendo.

"Ho vissuto abbastanza a lungo per sapere che quando una cosa è così bella, devo assaporarla perché un domani, quella stessa cosa che mi ha portato tanta passione, ha fatto fiorire una sensazione così bella dentro di me, potrebbe trasformarsi in qualcosa di doloroso, crudele."

Considerazioni

Non avendo mai letto nulla di questo autore sono andata un po' a intuito per la scelta della lettura.
Ok, la cover ha influito. Ps: Spoiler - Il modello è precisamente come uno dei due protagonisti, lascio scoprire a voi a chi assomiglia.

Una storia che parte con leggerezza: l'attrazione tra due persone dello stesso sesso che però devono superare il primo scoglio della differenza di età.  A questo si aggiungo altri vari ostacoli e l'evoluzione della trama lascia intravvedere un fatto oscuro che muta gli eventi, ma di cui saremo resi partecipi solo a tempo debito.

"L’atmosfera tra di noi è cambiata completamente, si è trasformata, ed è tutta colpa mia, perché sono così incasinato."

La narrazione è in prima persona al presente e i POV sono alternati, i dialoghi sono un botta e risposta veloce che si intrecciano perfettamente al resto. Le confessioni arrivano attraverso dialoghi lunghi che catturano e svelano completamente l'animo dei protagonisti, cosa che si incrementa grazie alle introspezioni. È stato fatto un buon lavoro di caratterizzazione dei personaggi e i segreti che non vengono svelati aggiungono una buona dose di aspettativa. I dubbi morali hanno un forte peso e scenderci a patto rende i protagonisti reali nel soppesare i pro e i contro delle loro azioni.

"Ci sono tutte queste parti che lui nasconde. È come un labirinto che devo attraversare e capire. Non so perché, ma voglio conoscerlo."

Durante la lettura le scene sono descritte in un tempo di rilassata vita quotidiana per poi avere una svolta nel momento cruciale. Questo mi ha dato la sensazione di rallentare un po' il ritmo della lettura in alcuni momenti.
Le scene di sesso sono sensuali, cariche di passione ma sempre ben integrate nella trama. Mi è piaciuto particolarmente l'attenzione nella scelta dei vocaboli che si adattano al contesto.
Una scrittura attenta e a tratti elegante che mi ha riservato più di qualche piacevole sorpresa.
Per tutti questi motivi solo lieta di fare i complimenti all'autore.
La traduzione è ben fatta e devo riconoscere che buona parte del mio coinvolgimento è probabilmente riconducibile a essa. Il file è ben corretto.

Questa è una trilogia, il primo libro conclude un episodio quindi si può definire conclusivo, ma nei successivi, Eric e Jesse avranno  ancora molto da raccontarci.

Ne consiglio la lettura agli amanti del genere che apprezzano la differenza di età tra i protagonisti, anche se devo dire che durante la lettura questa differenza non si avverte quasi mai.
Ricordate che nella storia troverete la presenza di un passato che segna la vita di uno dei protagonisti.


Buona lettura!
Monica S.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni