COVER REVEAL "L'ombra tra noi" di Alice Sten


TITOLO: L’ombra tra di noi
AUTORE: Alice Sten
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Mafia romance
USCITA: 26 Marzo 2020
PREZZO: e-book € 1,99 cartaceo € 12,90
PAGINE: 280


Joosef Koski non è solo il braccio destro di Vladimir Smirnov, boss di spicco della mafia finlandese, è anche un uomo forte, schivo e attento. La sua vita è circondata da un alone di mistero, oscuro come la notte, come le ombre che lo abitano e lo rivestono. Ha molti segreti da custodire e il suo unico obiettivo è ottenere quello per cui lotta da anni: giustizia. L’incontro con Säde Salminen, una giovane donna, solare e irriverente, laureata in Lingue, intralcerà molti dei suoi piani. Le loro vite si mescoleranno e Säde, ben presto, sarà risucchiata nel buco nero che rappresenta la realtà di Joosef: dovrà lavorare come traduttrice per i meeting del boss. Nonostante le situazioni pericolose in cui sarà coinvolta e il rapporto, fatto di scontri e attrazione, che instaurerà con Joosef, Säde proverà a irrorare ogni cosa con la speranza e la luce che l’hanno sempre contraddistinta; la stessa in cui si è sempre rifugiata fin da bambina, quando, anche per lei, non tutto è stato semplice. Buio e luce sono due opposti, eppure, per sopravvivere, devono coesistere.
Ma cosa accadrà quando questi ultimi si incontreranno?
Che cosa saranno in grado di generare?
Romanzo autoconclusivo


Alice Sten è un’autrice italiana che, per scindere la vita privata da quella fantastica, racchiusa nei suoi romanzi, ha deciso di scrivere utilizzando uno pseudonimo. Di lei sappiamo solo che è nata ventinove anni fa nel cuore della splendida e soleggiata Calabria, è laureata in Psicologia ed è una divoratrice incontrollata di libri. Da poco tempo ha compreso di amare la scrittura, forse anche più della lettura, per questo ha deciso di seguire il suo cuore trasferendo su carta tutte le sensazioni, le emozioni e i sentimenti che albergano in lei, con il solo scopo di tracciare le sue storie e condividerle con i lettori.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni