REVIEW PARTY - RECENSIONE "Rockstar, amore e segreti" di Simona Vilas

Titolo: Rockstar, amore e segreti 
Autrice: Simona Vilas 
Editore: Dri Editore 
Genere: Chick-lit 
Data Pubblicazione: 16 marzo 2021 
Protagonisti: George e Mara 
Pagine: 194 pagine 
ORDER



Cosa possono avere in comune una Rockstar piena di vizi e una pazza dog sitter? George ha qualcosa da nascondere. Mara un segreto da svelare. Tra le varie peripezie, mille lavori e vicine di casa impiccione. Riuscirà l'amore a trionfare come nelle canzoni più romantiche? 

Ciao Librosi, oggi ho il piacere di parlarvi del nuovo romanzo targato Dri Editore di Simona Vilas "Rockstar, amore e segreti". Si tratta di un chick-lit, quindi se amate il genere è proprio il libro che fa per voi. 

George Milton è una rockstar di successo, nonostante non scriva da anni è ancora ricercato dai paparazzi. Il mondo non si è dimenticato di lui. Possiamo immaginare quanto sia asfissiante non poter uscire senza guardie del corpo perché saresti rincorso dai fan o dai giornalisti. Ecco perché decide di prendersi una pausa da tutto questo e lasciare Londra per godersi in un paesino italiano un po' di relax.

 "Adesso capisco perché il suo viso mi sembrava già visto, altro che somiglianza con George Michael. Quell'uomo è nientemeno che George Milton, il re del pop-rock inglese di qualche anno fa" 

Mara ha una vita incasinata. È una disegnatrice talentuosa ma per vivere fa tutt'altro. Lavora al pub del suo paese, fa da badante a una signora, la dog sitter per qualche cane e la modella di scarpe. È una ragazza stravagante, un po' pazza direbbe qualcuno. 

"Una bellezza genuina, fatta di gote rosse per il freddo e viso senza trucco: una rarità per uno con il mio tipo di vita. Sono ipnotizzato dalla potenza del suo semplice eppure prorompente splendore." 

I due si incontreranno molte volte e le vicende che li vedono protagonisti potrebbero portare a qualcosa di più profondo. Ma non sempre le cose vanno come dovrebbero... chissà cosa riserverà il destino ai nostri protagonisti. "Ma nella vita non si può sempre scegliere" Non mi resta che lasciare a voi il piacere di leggere questo romanzo e augurarvi Buona Lettura! 

CONSIDERAZIONI 

Quando mi hanno proposto di leggere questo libro ho afferrato l'occasione al volo. Adoro i chick- lit, la loro ilarità e la parte romantica sono ben bilanciati. E poi i libri della Dri Editore difficilmente mi avevano deluso in passato. Ho letto questo libro tutto d'un fiato. Mi ha coinvolto molto e non sono riuscita a staccare fino alla lettura dell'ultima pagina. In generale mi è piaciuto. Alcune scene e alcuni capitoli mi sembravano un po' troppo frettolosi, forse li avrei ampliati un pochino e approfondito qualche dettaglio in più. Dal punto di vista tecnico il romanzo è scritto in prima persona alternando i capitoli tra i due protagonisti. Ho trovato un paio di refusi ma nulla che abbia impedito o ostacolato la lettura. Nel complesso un romanzo che vi farà spuntare un sorriso e a volte anche qualche lacrimuccia. Un libro assolutamente consigliato per le amanti del genere. Alla prossima!


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni