COVER REVEAL - "Un Romeo in blue jeans" di Martina G. Daisy


Titolo: Un Romeo in blue jeans
Autrice: Martina G. Daisy
Data d'uscita: 1 Luglio 2020
Genere: Commedia romantica, romance, chicklit
Editore: self publishing
Cover a cura di: Catnip Design
Editing a cura di: Accademia della scrittura
Contatti autrice: @a.lady.in.pink (Instagram)


Non c'è niente che non vada nella vita di Margherita Contini: un lavoro come maestra, una famiglia adorabile, un fidanzato apparentemente perfetto. È proprio quando Roberto, l'uomo che tutte le donne sognano, deve trasferirsi a Milano che cominciano i guai. Grossi guai. 
Una nuova scuola, una nuova città e una classe di bambini dispettosi che adorano fare domande scomode. E non è finita! 
Il guaio più grande ha un nome, un nome bizzarro. Leone, psicologo scontroso, malizioso e tremendamente sexy che affianca la giovane maestra in cattedra. Margherita vorrebbe e dovrebbe stargli alla larga. Dovrebbe… perché da quel qualcosa di proibito e nascosto non riesce proprio a prendere le distanze. 
Tra figuracce, cadute di stile e di fondoschiena, battute al vetriolo e situazioni ambigue e peccaminose, riuscirà Margherita a scoprire cosa nasconde lo psicologo dagli occhi blu?

Martina nasce a Verona 25, quasi 26 a dire il vero, anni fa, ma vive in un mondo rosa fatto di storie d'amore e romanzi a lieto fine. Ha da poco terminato gli studi e, dopo il liceo classico e il corso di laurea magistrale in scienze della formazione primaria, sta scovando qualcosa di nuovo da studiare. Perché di imparare non si finisce mai. 
Insegnante di professione e scrittrice per passione va alla costante ricerca di ore giornaliere extra, perché 24 non sono abbastanza. Lettrice da sempre e blogger dai gusti difficili, Martina decide di buttarsi nel self publishing dopo l'esperienza con una piccola casa editrice. 
Amante degli amici a quattro zampe, non scrive se non con una palla di pelo di nome Fiamma tra i piedi. 
Creativa, romantica, determinata e perfezionista quasi patologica, Martina continua a lavorare alla sua scrittura, con lo scopo e la speranza di migliorare e far sognare i lettori.


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni