RECENSIONE "Ogni maledetto martedì" di Rhoma G.

Titolo: Ogni maledetto martedì
Autore: Rhoma G.
Editore: More Stories
Genere: Contemporary romance
Prezzo ebook: 2.99 €
Serie: Autoconclusivo
Data pubblicazione: 25/05/2020

ORDER

Per Amelia, ristoratrice di successo, è arrivato il momento di guardare in faccia la realtà: il suo matrimonio con l’ex stella del football americano Max McIntyre è giunto al capolinea. Il fatto che lei lo ami ancora e lui sostenga altrettanto è irrilevante. L’ostacolo fra loro questa volta è insormontabile, si chiama Candy ed è una sexy coniglietta.
Amelia, pur distrutta, decide subito di riprendere in mano la sua vita e lasciarsi il dolore alle spalle, Max, invece, non accetta la fine della loro relazione e tenterà in tutti i modi di riprendersi sua moglie.
Tuttavia, certe ferite scavano in profondità, non guariscono mai, spesso restano sulla pelle come monito e a perenne memoria.

In una scintillante New York, dove nulla è come appare, due anime ancora legate dallo stesso destino proveranno a ritrovare se stesse e il sentimento che le ha unite.

Buongiorno librose,
Rieccomi con un romance. Ovvio, no? Ultimamente alterno il romance al fantasy. Quindi la prossima volta sarà...
Oggi vi parlerò di "Ogni maledetto martedì" di Rhoma G., edito More Stories

È la prima volta che leggo un romanzo di questa autrice, mi attraeva la tematica trattata e ho chiesto alla CE di leggerlo. Ringrazio quest'ultima per la copia ARC. La maggior parte dei romance si concentra su come nasce una #LoveStory, invece con questo romanzo, il nastro è riavvolto all'indietro: come recuperare, se possibile, un matrimonio. 

Amelia, chiamata anche Mel è sposata con Max. È sempre stata una ragazza un po' insicura ma stare accanto a un uomo così acclamato dal mondo femminile non è facile, anche oggi che è diventata una donna in carriera. È sempre stata una donna comprensibile e paziente ma quando le arriva una mail scoppiettante, decide di dare un taglio netto al suo matrimonio.

Abbandonare qualcuno che si ama, anche se ti ha spezzato il cuore, è una delle prove più difficili da superare.

È difficile per Mel, perché nonostante tutto lo ama ancora, e ogni maledetto martedì diventa ancor più difficile. Ma cosa succede il martedì? Leggetelo per scoprirlo! ;)

Max, ex stella del football, sposato con Mel, donna lunatica e permalosa. Rimane scioccato quando nella notte più importante della sua vita, sua moglie decide di lasciarlo. 

Non potevo più starle accanto, tenerla al sicuro, consolarla, massaggiarle i piedi dopo una giornata di lavoro. Non potevo stare con mia moglie, qualcosa o qualcuno me lo aveva impedito. Avrei messo sottosopra il mondo, ma alla fine sarebbe tornato tutto al suo posto.

Tutto il romanzo si concentra nel capire cosa è successo quella notte maledetta, di cui lui non ricorda niente perché ubriaco. Quella notte è la causa della rottura del suo matrimonio e il protagonista vuole vederci chiaro. Possibile che qualcuno...?

In un mondo dove l'apparenza regna, può essere l'amore sufficiente a unire due cuori spezzati?


CONSIDERAZIONI
Rhoma ci regala una storia realista, condita con un po' di stereotipi. Ho trovato il personaggio di Mel vero e per niente scontato, una donna dalle mille sfaccettature. Lui, all'apparenza è il classico bello e ricco che fa di tutto per ottenere quello che vuole. I personaggi secondari sono molto simpatici. Il padre di lei, polacco, mentre parla americano fa troppo ridere ma nello stesso tempo tenerezza poiché mi ricorda il mio. Poi il migliore amico di lei, gay, che le fa da spalla ma la critica quando serve. Con quel suo accento spagnolo "cabròn" fa morire dal ridere. Il contesto oscilla tra grattaceli e stalle. Mi spiego meglio: Mel faceva la cameriera e Max ora è ricco grazie alla sua carriera da giocatore di football, però anche lui ha delle origini umili. Lettura scorrevole con POV alternati. Mi aspettavo una lettura più concentrata sul lato psicologico ed emotivo, invece l'autrice mi ha regalato un po' di sorrisi e soprattutto mi ha fatto capire che non si deve dare nulla per scontato.
Consiglio la lettura a chi crede nelle seconde possibilità, a chi ama le storie d'amore condite con un po' di suspense, perché sì, non mancherà l'elemento thriller.

Alla prossima,
XoXo
Jenny



Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni