REVIEW PARTY - RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Love me" di Ella Fields



Titolo: Love me
Autore: Ella Fields
Editore: Newton Compton
Prezzo ebook: 2,99 €
Data pubblicazione: 5/02/20
Genere: Romance



Il primo amore è impossibile da dimenticare
Quando Daisy è arrivata al college non era preparata all’idea che Quinn, il suo primo grande amore, l’avesse dimenticata
Ho sempre pensato che sarebbe stato mio per sempre. Anche quando il destino ci ha costretti a dirci addio. Non avremmo mai dovuto permettere alla vita di separarci. Ma è successo. E adesso che qualcuno ha preso il mio posto nel suo cuore, so che avrei dovuto lottare con molta più determinazione. Sono passati due anni e i nostri progetti si sono realizzati. Ora che avremmo l’occasione di mantenere le promesse che ci eravamo scambiati, lui sembra aver dimenticato tutto. È andato a convivere con la mia migliore amica, facendomi iniziare la nuova avventura al college con il cuore spezzato. Immagino che a questo punto della storia dovrei raccontarvi di come un altro ragazzo sia riuscito a farmi innamorare di nuovo e a ritrovare il sorriso. Non è andata così. Anche se ho il cuore ancora a brandelli, la verità è che non riesco a smettere di pensare a Quinn.
Cosa faresti se ti fosse proibito amare la persona che desideri di più al mondo?

Buon pomeriggio Librosi, oggi voglio parlarvi di un libro, un new adult che mi ha conquistato il cuore. "Love Me" di Ella Fields, edito Newton Compton.

Daisy e Quinn sono cresciuti insieme, le loro famiglie vivono accanto e si frequentano da sempre. Il loro amore sboccia e cresce giorno dopo giorno. Innamorarsi appare la cosa più semplice e naturale del mondo. Alexis è amica di entrambi, ma già dalla tenera età inizia a mostrare una cotta per Quinn eppure lui pare avere occhi e cuore solo per Daisy. Proprio quando iniziano ad assaporare i primi battiti e gesti d'amore, tutto si capovolge, il loro mondo viene all'improvviso strappato bruscamente come un foglio di carta. Daisy di punto in bianco viene portata via, costretta a trasferirsi insieme alla sua famiglia per motivi di lavoro. Daisy e Quinn diventeranno due anime tormentate, troppo distanti per potersi ancora vedere e le loro telefonate non faranno che aggravare la situazione, i silenzi si faranno sempre più lunghi e pesanti e il malessere sarà costante per entrambi. Fino a quando i genitori di lei decidono di mettere un punto fermo alla situazione per permettere a entrambi di andare avanti con le loro vite, tagliando definitivamente ogni contatto e legame.

«Un giorno ti sposerò, Daisy June».I miei piedi si bloccarono all'istante, insieme al mio respiro. Mi voltai con le mani sui fianchi e feci un sorrisetto, sperando di nascondere la strana sensazione che mi aveva invaso. Era un po' come avere le farfalle nello stomaco. «Dici davvero?».Lui annuì, sghignazzando come faceva  sempre quando si atteggiava a saputello. «Certo. Un giorno, quando avremo finito il college e io gestirò questa fattoria, tu sarai mia moglie».

Un giorno si fecero una promessa, stesso college, insieme. Uno avrebbe aspettato l'altra. Ma mentre Daisy non vede l'ora di raggiungerlo e rivederlo dopo anni, al loro college. Quinn è andato avanti con la sua vita. Il dolore per la perdita e l'abbandono bruscamente subito, con anni di silenzio da parte di Daisy lo ha portato a cercare in tutti i modi di dimenticarla, come? Se non nel modo peggiore che potesse avere, mettendosi insieme alla migliore amica di Daisy, Alexis.

Potete immaginare lo shock nello scoprire questa notizia, vederli fare coppia fissa sarà la cosa più dolorosa in assoluto. Però Daisy deve andare avanti con la sua vita, deve cercare di voltare pagina e i ragazzi e le amicizie interessanti non mancheranno. Come andrà a finire dovrete solo leggerlo per scoprirlo.

Considerazioni:

Leggere questo libro per me è stato come fare un tuffo nel passato. A chi non è capitato di venire tradita da colei che credevi tua amica ed è finita per mettersi con il ragazzo che vi piaceva? Oddio, forse non a tutte, ma io posso ammettere di essere stata tra quelle povere "sfigate".
Perciò ho fatto mio e vissuto quello shock e il dolore del cuore che fa crack alla scena che Daisy si ritrova davanti.
Il libro scorre così veloce e in modo piacevole da non rendersi conto del tempo che passa. La storia si alterna tra episodi del presente e i dolci ricordi del passato. Rendendo il tutto molto più interessante.

L'atmosfera del college per noi amanti del new adult è sempre un ambiente divertente e affascinante. I personaggi sono caratterizzati in modo esemplare, persino l'antipatia che si nutre nei confronti della traditrice, che non sono riuscita a digerire, nonostante tutto l'amore che provasse per lui. È stata doppiamente traditrice sia nei confronti dell'amore che nell'amicizia. Tutti i personaggi mi sono piaciuti e aspetto con molto piacere le altre storie.

Un racconto col vero significato del romance da quello fanciullesco a quello adolescenziale. Fino a oggi, che sono dei ragazzi a tutti gli effetti. Lo consiglio a tutte coloro che amano i new adult, che amano le storie che nascono da bambini, tra migliori amici, e che nel bene o nel male riescono a darci sempre quel lieto fine che tanto bramiamo.

Buona lettura.



Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni