PRESENTAZIONI - SELF+CE


Titolo: Il negoziatore
Autore: Sam P. Miller
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary romance
Pagine: 330
Data di uscita: 21 giugno 2019
Prezzo: € 2,99

Il tenente Shayne Foster è un sopravvissuto.
Un uomo che ha fatto del dolore un compagno di vita e dei suoi demoni uno scudo. Occhi scuri, sguardo cupo e un cuore blindato. 
Johanna O’reilly è una tentazione pericolosa. Una presenza ingombrante, eppure impossibile da ignorare. 
Due mondi complessi, diversi, in conflitto, ma destinati a incontrarsi.
Dimenticare il passato sembra impensabile, ricominciare daccapo impossibile, ma se la vita decide di darti una seconda possibilità, anche il dolore più forte può scemare e i ricordi più dolorosi sbiadire. 
Un cuore, anche se indurito, può essere aggiustato.

Titolo: Incompatibili
Autore: Manuela Chiarottino
Pagine: 181
Editore: Le Mezzelane Casa Editrice
Data pubblicazione: 5 luglio 2019
Prezzo e-book: €
Prezzo cartaceo: €
Genere: Romance Young adult

Amber ha diciassette anni, una massa di riccioli rossi, e un sorriso che nasconde un dolore. Braiden, ha diciannove anni, due occhi grigi pieni di rabbia, un sorriso strafottente e un modo di fare da riccone supponente. Ogni volta che si incontrano non fanno altro che litigare, insomma, sono del tutto incompatibili, appartengono a mondi opposti, eppure si attraggono come due calamite. Braiden però sta nascondendo qualcosa, la sua anima è ferita nel profondo e nulla è come potrebbe sembrare. Proprio quando si sentiranno vicini il destino rovescerà le loro vite e dovranno trovare il coraggio di scegliere. Mettere a rischio i loro cuori o i loro sogni.
Titolo: Fa’ tutto senza piangere
Autore: Pelucchi Aurora
Editore: Self publishing
Genere: Autobiografico
Prezzo ebook: € 3,99
Prezzo cartaceo: € 9,90
Data pubblicazione: 10 Agosto 2019
Pagine: 275
Serie: Autoconclusivo


Un argomento di cui parlare, un argomento scomodo, una malattia vera e propria. Essere una persona obesa. Questa è la storia di un percorso difficile, costellato da episodi che potranno stupirvi, farvi adirare, piangere e ridere insieme alla Protagonista e alla sua "speciale" interlocutrice. Aurora e Chiara, due facce della stessa medaglia. Un'intervista improbabile che si trasforma nella scoperta di un mondo ben visibile eppure sottovalutato. Una rinascita a nuova vita attraverso simpatici aneddoti, brutte ricadute, episodi dolorosi e un desiderio immenso di libertà e riscatto. Un nuovo modo di vedere l'obesità attraverso le parole di chi l'ha vissuta sulla propria pelle per anni e l'ha affrontata quasi sempre con il sorriso e con una cosa che a molti manca: il coraggio.
Aurora, classe 1980, nasce e vive nella verde Brianza lecchese con sua madre e i suoi quattro gatti, tutti trovatelli, che adora. Lavora nell’ambito dell’assistenza domiciliare. Ama leggere (ha più di tremila libri di cui è orgogliosa e gelosa), scrivere, andare in Mountine Bike e fare lunghe camminate nei boschi.
PROLOGO
Giovedì, 24 marzo 2011.
Ore 8.10.
Dove sono... perché non respiro bene?
Cosa... cos'ho in gola, mi sento male! Oh, Gesù, aiutami, mi sembra di soffocare. Qualcuno mi aiuti, sono qui!
Picchio flebile la mano contro qualcosa di metallico, mi agito, tossisco. Oddio, adesso rigetto. Devo morire perché arrivi qualcuno?
 «Si è svegliata!» Sento una voce vicina a me. «Stai calma, ora arriviamo a stubarti.»
Sollevo le palpebre lentamente e dinnanzi a me vedo un'infermiera piccola e magra, i capelli sbarazzini castani. Mi tranquillizza e se ne va.
Calma? È una parola, signora. Provi lei ad avere un tubo in gola. Ma dove va, torni subito indietro... mi sente?
Non so quanto tempo trascorra da quel momento: secondi, minuti, mi appaiono come un'eternità. Poi… eccoli, finalmente.
 «Bentornata. Ora non agitarti, ti togliamo questo tubo sgradevole.»
Pochi attimi: sento una cosa scivolare via dalla mia gola. È fastidiosa, ma non ho nemmeno il tempo di lamentarmi che è già finito, il tubo non c’è più e le mie vie aeree sono libere. Posso respirare da sola ed è una sensazione meravigliosa.
 «Ecco fatto» mi dice l’infermiera, sorridente. Un colpo secco di tosse: dentro brucia tutto.
 «Tossisci pure, è normale, hai la trachea infiammata. Non preoccuparti e non trattenerti.»
Mi guardo in giro ansimante, presa da una tosse incontrollabile e una nausea fastidiosa che non mi dà pace. Verde, piastrelle, gente in blu che corre qua e là accanto a me. Vedo tubi, suoni strani alle mie spalle, freddo, molto freddo... come mai? Alzo di poco il lenzuolo, è l'unico movimento che posso fare poiché il mio corpo è tutto un dolore, la schiena sembra bloccata e non capisco cosa stia succedendo. Sotto quel semplice telo bianco che mi copre... sono nuda! Che imbarazzo, sento di arrossire e mi ricopro per la vergogna. Ma tutti questi tizi mi hanno davvero vista così?
Titolo: Il viaggio di cloe
Autore: Lella Dellea
Editore: self publishing
Genere: raccolta di poesie
Uscita: 19 agosto 2019
Prezzo e-book: € 0,99
Prezzo cartaceo: € 4,68
Pagine: 58



Cloe, la protagonista del romanzo “Con l’Africa … nel cuore” ha annotato, sottoforma di poesie, emozioni, sensazioni e eventi significativi su un piccolo quaderno.
Almeno così ha immaginato l’autrice.
“Il viaggio di Cloe” non è altro che la trasposizione su carta stampata di questi versi.
Lella Dellea, nata e cresciuta sulle sponde del lago maggiore, vive in provincia di Varese.
Sposata, madre di due figli e dipendente di una nota azienda di valigeria, ama leggere e scrivere.
Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari per testi narrativi e poesie nel corso degli anni.
Si occupa del blog www.ourfreetime.it
Nel 2018 ha pubblicato il suo primo romanzo “Con l’Africa… nel cuore” con Aletheia Editore.
Della stessa autrice è disponibile anche il racconto breve tra Fantasy e Fiaba “Il paese di Sei Lanterne”.

Titolo: Mai innamorarti del tuo confidente
Autore: Arlie Weston
Editore: Self publishing
Genere: new adult/romance
Data uscita: 13 settembre 2019
Pagine: 355
Prezzo: 2,99€ + KU
Serie: Confident #1
Pagina autore

ORDER





La vita di Ash Foley viene sconvolta dall'arresto del padre, titolare di una nota agenzia di assicurazioni con base a Hurricane, nel West Virginia. Accusato di frode ai danni di decine di persone, sparisce chissà dove lasciando Ash e sua madre a raccogliere e a rimettere insieme i cocci. Da ragazza viziata e pretenziosa abituata a ottenere ciò che desidera con uno schiocco di dita, si ritrova a diciassette anni a dover far fronte a problemi ben più gravi dello scegliere quale vestito indossare a una festa: a esempio un lavoro part-time come benzinaia alla stazione di servizio antistante il residence a mezza stella in cui lei e sua madre alloggiano; le sue ex amiche del gruppetto delle femme fatale che la perseguitano a scuola; un ex fidanzato che la evita e del quale è innamorata persa; la vicina di casa molesta che ha il vizio di ripagare i debiti in natura. E ancora, i conti in rosso e le bollette da pagare.
E poi c’è Channing Glynne, il meccanico della stazione di servizio. Ventitreenne dal passato turbolento, dal sorriso fiabesco e dalla bellezza statuaria da guardare ma non toccare. È una calamita per le donne, insomma. Non per Ash: loro due sono soltanto confidenti. Lui è una delle poche cose che le dà la forza di svegliarsi ogni giorno con la voglia di sorridere, in tutti i frammenti che compongono il suo "specchio" personale. D'altra parte Chan la considera come una sorella minore da proteggere… Fino a quando una sera, complice una partita a biliardo, Ash prova a baciarlo. Channing la respinge e il loro rapporto si fredda improvvisamente.
Riusciranno a stare lontani l’una dall’altro o quel loro strano rapporto di confidenza li costringerà a riavvicinarsi di prepotenza? E soprattutto, manterranno la stessa distanza di sicurezza o nel frattempo qualcosa è cambiato?
L’unica certezza è: "mai innamorarti del tuo confidente, perché chi ci rimette sei solo tu".
****EXPLICIT CONTENT linguaggio esplicito
La serie è composta da tre romanzi non autoconclusivi.


Arlie Weston è lo pseudonimo di un'autrice e compositrice italiana. Vive a Roma da dieci anni ma è sempre in giro per lavoro. Nel tempo libero le piace scrivere storie. "Mai innamorarti del tuo confidente" è uno dei suoi più recenti esperimenti.
Titolo: Destino criminale
Autore: Gianluca Turconi
Editore: Self publishing
Collana: Viaggi nel mondo del crimine
Genere: Crime thriller
Prezzo e-book: euro 2.99 (gratuito per abbonati Kindle Unlimited)


ORDER

Questo libro contiene due romanzi completi e autoconclusivi della collana thriller "Viaggi nel mondo del crimine".

1. PROTOCOLLO AURORA
Inseguimenti e arresti, senza clamore.
Iulian Osprea non ha fatto altro da quando è entrato nell'Unità Speciale di Intervento (USI) della Polizia romena, una squadra catturandi impegnata nella ricerca dei criminali del vecchio regime comunista fuggiti all'estero dopo la rivoluzione popolare del 1989, per i quali le autorità del suo paese non vogliono l'attenzione dei media internazionali.
Tuttavia, il caso che lo ha ora condotto a Macao, in Cina, per indagare sui ricercatori della sede locale della Lenzi Pharmaceuticals, una grande multinazionale farmaceutica svizzera, è più pericoloso di qualsiasi altro avuto in precedenza, in quanto riguarda direttamente la sua infanzia e l'incontro - avvenuto pochi giorni prima della caduta del regime di Nicolae Ceausescu con agenti della Securitate, la spietata polizia politica del dittatore - nel quale ha scoperto l'esistenza del Protocollo Aurora, un progetto segreto che ha segnato la sua intera vita, introducendolo nel mondo della ricerca medica illegale.
Chi vuole il silenzio su determinati fatti è disposto a tutto, anche a uccidere senza scrupoli.
In un mondo criminale dalle molte facce, la tappa asiatica sarà per Iulian solo il primo passo su una strada irta di ostacoli e pericoli, tra politica, violenza, odio razziale, sesso e amore, legati da un filo di follia delirante, fino a tornare in Italia, dove ha trascorso la sua turbolenta adolescenza. Lì scoprirà che la verità, per quanto possa essere spaventosa, è sempre meglio che non sapere.

2. TIJUANA EXPRESS
"Buon amore e buona morte, non c'è miglior sorte".
Di questo antico detto popolare di Todos Santos, piccola cittadina nello stato messicano della Baja California Sur, il diciassettenne Alejandro Aguilar Zamudio ha già scoperto la parte iniziale, grazie a una passione travolgente e complicata che l'ha costretto a crescere anticipatamente e a cercare una nuova fonte di reddito sicuro.
Per tale ragione, ha chiesto un lavoro a Nestor Moyes, proprietario terriero conosciuto come Dos Ocho, Due Otto, soprannome attribuitogli durante la burrascosa gioventù. In città, pur parlandone solo di nascosto nelle case, tutti sanno che lui e l'allevatore Rogelio "el Gordito" Orellana, già contrabbandiere di carne di maiale verso San Diego, negli Stati Uniti, fanno soldi facili da parecchio tempo.
Il ragazzo però ignora che a Todos Santos nessuno è mai chi sembra. Ogni persona si nasconde dietro una maschera, come gli amici d'infanzia Nestor, Rogelio e Agnes, madre di Alejandro, ora divisi da segreti che li hanno separati per sempre.
Tra violenza, sotterfugi, inaspettate scoperte e visionarie tradizioni, Alejandro finirà invischiato nelle conseguenze di una rapina al Tijuana Express, il convoglio di automezzi che trasporta migranti e cocaina da Todos Santos a Tijuana, al confine con gli USA. Per uscirne vivo, sarà obbligato ad affrontare non solo la verità sulla sua nascita, ma anche lo strascico di morte lasciato dietro di sé dai Santi, il Cartello di narcotrafficanti che domina parte della Baja Sur, in precario equilibrio, sempre sotto minaccia dei gruppi rivali di Sinaloa e Tijuana.
Durante il pericoloso viaggio alla scoperta della realtà criminale di Todos Santos, Alejandro si sentirà combattuto nella scelta tra ciò che rischia di perdere e quanto ha occasione di guadagnare. Non avrà altra possibilità che prendere decisioni difficili, ogni giorno, su consiglio di Nestor, per non affogare nel torbido che li circonda.
Eppure, quali siano gli occhi che la guardano, Todos Santos pare avere un unico destino, immutabile, caratterizzato da soli tre elementi: narcotici, sesso e uomini ambiziosi.
Ambiziosi proprio come i Santi e Alejandro.

Gianluca Turconi, nato nel 1972, già più volte finalista al Premio Alien per la narrativa fantascientifica e vincitore della XIII Edizione del Premio Lovecraft per la narrativa fantastica, ha effettuato studi linguistici e giuridici, e attualmente vive e lavora in provincia di Monza e Brianza.

Da quasi un ventennio sostenitore del Software Libero, è stato tra i fondatori del progetto di marketing internazionale, di documentazione e di localizzazione italiana della suite software Apache OpenOffice, nonché curatore del dizionario italiano utilizzato dai programmi software Google Chrome, Mozilla Firefox e Thunderbird.

Nell’ambito della narrativa thriller e fantastica ha pubblicato diverse opere (tra le altre "Tijuana Express", "Protocollo Aurora", "La fine del gioco", "Gli Dei del Pozzo", "Il Cavaliere del Tempio", "La Cappella Nera", "Alveare e dintorni", "L'Altare", "Fermata obbligatoria") per case editrici e riviste specializzate nazionali e internazionali (Eterea Comics & Books, Delos Books, Asociación Alfa Eridiani, Axxón, Graphe, DiSalvo, A3, Horror Magazine). Ha inoltre rivestito il ruolo di editor per il romanzo "Figlio della schiera" di Giampietro Stocco (Chinaski) e di selezionatore e coordinatore della traduzione per l’antologia di narrativa fantascientifica latinoamericana "Schegge di futuro" (Letture Fantastiche).
Titolo: TadGame
Autore: Adam Thomson
Editore: Independent publishing
Genere: Thriller
Prezzo ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 9,99
Data pubblicazione: 16 agosto 2019
Pagine: 178
Serie: Autoconclusivo


ORDER
Il giorno in cui Matthew riceve la tanto attesa mail di convocazione al TadGame, un reality show misterioso ma famosissimo, sa che la sua vita ne sarà stravolta, ma mai avrebbe immaginato di partecipare a un Gioco sadico e violento in cui sopravvivere è l’unica regola.
Ogni anno il TadGame convoca 12 ragazzi provenienti da tutto il mondo in un ambiente ostile, dove grazie alle loro capacità fisiche e intellettuali dovranno affrontare le sfide proposte dal Master e raggiungere così la fama mondiale.
Quando però i ragazzi iniziano a morire uno dopo l’altro per mano di un feroce assassino dovranno lottare per la sopravvivenza e…
Delitti e follia sono lo sfondo di un thriller dove i giovani protagonisti saranno costretti a confrontarsi con la loro vera identità, superando l’immagine rassicurante di sé che si erano costruiti, per scavare nei meandri della propria psiche, scoprendo terrificanti turbamenti e inquietudini.

Adam Thomson è nato a Modica nel dicembre 1982, si è laureato in Legge cum laude nel settembre 2006, ha lavorato in ambienti professionali molto differenti, sia per materia, sia per aree geografiche.
È uno scrittore multi-genere, predilige il romance, il fantasy e l'horror, ma si è dedicato anche alla fantascienza e ai gialli. Sin dall'adolescenza è appassionato di letteratura italiana, latina e greca, ha studiato per passione archeologia e mitologia.
Da sempre entusiasta per i viaggi, non perde occasione per girare il mondo, è un grande amante della natura, degli animali, della cultura giapponese e del folklore irlandese.
Nel 2015 il fascino per l'esoterismo e l'occulto lo ha spinto alla realizzazione della saga Eleanor Xander.
Nel 2016 ha pubblicato “I Coloni- Missione sul pianeta WH2”, da tre anni al primo posto della fantascienza militare su Amazon.
Nel 2017 ha pubblicato un'antologia horror che tratta anche temi etici: “Ossessioni – racconti inediti”.
Nel giugno 2018 ha pubblicato Giallo Universitario, bestseller Amazon attualmente ai primi posti delle categorie Crimine e Politica di Amazon.
Dal novembre 2018 è disponibile in esclusiva Amazon unlimited il suo romanzo “Ancora!”.
Nell’aprile 2019 ha pubblicato Delitti Vaticani, un giallo-noir bestseller Amazon con migliaia di copie vendute in pochi mesi.
Continuerà a pubblicare romanzi senza finalità commerciali, ma esclusivamente artistiche.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni