PRESENTAZIONE in ANTEPRIMA " Connessione Persa" di AE Ryecart

Titolo: Connessione persa
Titolo Originale: Loose Connection
Ambientazione: Londra
Autore:  AE Ryecart
Traduzione: Arabella McKenzie
Cover Artist: Lexy's Covers
Formato: Ebook (mobi, epub, pdf)
Prezzo:     4.10 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE (in preorder 12 marzo)
Genere: Qlgbt Contemporaneo
Editore: Quixote Edizioni
Data pubblicazione: 19 Marzo 2018
Pagine: 370
Serie: Urban Love #1



Innamorarsi è stato facile, farlo funzionare è la parte difficile…
Non c’è mai stato un tempo in cui Rick Taylor non sia stato dichiarato e orgoglioso di esserlo.
Nascondersi o mimetizzarsi non è un’opzione per lui, che vive la sua vita attraverso il mantra
“Appariscente in mezzo alla Gente”. È un ragazzo Gay immagine con la G maiuscola e non intende cambiare per nessuno.
Quando fa involontariamente coming out, il mondo di Matt Connell va alla deriva. Tagliato fuori dalla sua famiglia e dalla vita che conosceva, Matt porta con sé un bagaglio emotivo pesante una tonnellata, mentre fa i primi passi traballanti nella sua nuova vita di uomo gay dichiarato.
Non dovrebbe essere nemmeno essere il tipo d’uomo che sta cercando, ma quando Rick apre la sua porta all’arrogante idraulico dai bellissimi occhi verdi, in una gelida mattina di gennaio, sa che la sua vita non sarà mai più la stessa.
Ignorando ogni segnale di pericolo, ogni campanello d’allarme che vuole metterli in guardia, e ignorando ogni avvertimento di amici e famigliari, Rick e Matt si buttano in una relazione passionale e incandescente.
Ma quando nella vita che si stanno sforzando di costruire insieme, iniziano ad apparire delle crepe, entrambi saranno costretti a porsi una domanda: può l’amore da solo essere sufficiente? 




A proposito Aly
AE Ryecart scrive romanzi MM e Gay Fiction ricchi di angoscia, drammaticità e tensione emotiva.
In pratica scrive il tipo di libri che ama leggere.
Avida osservatrice di persone, ambienta nei bar locali la maggior parte di quello che scrive, in mezzo al costante brusio delle macchine da caffè, dove può trarre ispirazione dai caratteri degli altri clienti.
È nata e cresciuta a Londra, e nonostante si sia trasferita in posti più verdi, la città fa ancora parte del suo DNA ed è il motivo per cui i suoi libri sono ambientati nella Londra odierna, offrendo alle sue storie un elettrizzante sfondo metropolitano



Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni