PRESENTAZIONE - "Le carezze ai tasti" di Viola De Vivo

Titolo: Le carezze ai tasti
Autore: Viola De Vivo
Editore: Alcheringa Edizioni
Genere: romanzo di formazione
Prezzo cartaceo: € 13,50
Data pubblicazione: 8 febbraio 2018
Pagine: 356
Serie: autoconclusivo

ORDER

Lui-lei-l’altra. Ma l’altra è la musica, e ha una storia con entrambi.
Luca è un pianista di fama, che per conquistare il successo ha dovuto lasciare l’Italia. Al concerto che celebra il suo ritorno dopo dieci anni di assenza, seduta in prima fila c’è Arianna: giornalista e critica musicale, un tempo aspirante cantante lirica. Al momento del sorriso per la stampa i loro sguardi si incrociano. Lui le dedica il bis, un brano pescato dal passato, che apre la diga al fiume dei ricordi: dieci anni prima Luca e Arianna erano compagni di conservatorio, e anche molto di più.
La musica li unisce in un legame forte, ma con la stessa forza li porta a farsi del male, a non essere mai capaci di stare davvero insieme.
Se Luca sembra aver finalmente realizzato i propri sogni, Arianna vive il triste paradosso di giudicare gente che è riuscita dove lei ha fallito. Ma quell’incontro a dieci anni di distanza servirà a correggere le prospettive, e chiudere, o forse riaprire, un capitolo importante della loro vita.
Una storia in cui amore e musica si mescolano fino a confondersi. Sentimento, introspezione e sessualità si armonizzano in arditi contrappunti. 


Una storia di MusicAmore, un romanzo sul potere della musica, che muove i fili di due vite.


Viola De Vivo, napoletana, è laureata in Lettere classiche, Filologia, letterature e civiltà del mondo antico, Canto, Musica vocale da camera.
Giornalista pubblicista nel settore cultura e spettacolo, lavora come redattrice e responsabile della comunicazione.

Buona lettura!


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni