Presentazione "RELEASE ME" di Faith Gibson

TITOLO: Release Me
TITOLO ORIGINALE: Release Me
AMBIENTAZIONE: Kentucky/Los Angeles
AUTORE: Faith Gibson
TRADUZIONE: Mary Durante
SERIE: The Music Within #2
COVER ARTIST: Jay Aheer 
GENERE: Qlgbt Contemporaneo
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 425
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 13 agosto 2018
ORDER

Quindici Anni… 

Per quindici anni Cade Anderson, batterista della famosissima rock band 7's Mistress, è stato innamorato del suo migliore amico, il cantante del gruppo. Anche se sono passati degli anni da quando erano amanti, Cade lo desidera ancora. Quando il suo migliore amico si innamora di qualcun altro, la vita per come lui la conosce, finisce. La band si scioglie e Cade deve capire come andare avanti. 

Dieci Anni… 

Per dieci anni Mal Wilson ha tenuto nascosto chi fosse veramente dalle persone chiuse di mente di Arlo, Kentucky. La fattoria di famiglia si sta riducendo a nulla e il bar che possiede gli sta succhiando tutti i pochi soldi che gli restano. Quando è sul punto di perdere tutto, Mal deve capire cosa fare. 

Tre Mesi… 

Per tre mesi Cade ha bevuto e scopato in giro per lo stato, cercando di dimenticare il suo amico e amante di un tempo. Quando si ritrova in uno squallido paesino rurale nel mezzo del nulla, viene attratto dal bel cowboy che gli serve da bere. Qualcosa di quell'uomo lo colpisce internamente per la prima volta in anni. 

Una Notte… 

Quando Mal finisce in una stanza d'hotel con il bell'uomo biondo che è rimasto seduto nel suo bar per ore, quello sconosciuto gli chiede una notte assieme. Quando Mal si sveglia, sa che una notte non sarà mai abbastanza, ma deve farsela bastare. 

Due uomini… 

Un musicista ricco e famoso, fiero della propria sessualità. Un cowboy povero in canna, che nasconde al mondo chi è davvero. Non funzionerà mai. O forse sì? 


A proposito di Faith Faith Gibson 

Vive fuori Nashville, in Tennessee, con l'amore della sua vita e i suoi migliori amici a quattro zampe. Ha cominciato a scrivere alle superiori e durante gli anni ha concluso molte storie e molti componimenti poetici. Quando i suoi sogni hanno cominciato a diventare sempre più folli, ha deciso di tenere un diario dei sogni. Molti di questi viaggi notturni hanno portato a una riga, un capitolo e perfino a una storia completa. Quando le viene chiesto quale sia lo scopo della sua vita, lei risponde che è intrattenere la gente. Anche se si tratta di una sola persona alla volta. Quando Faith non sta lavorando sodo alla sua nuova storia, la si può trovare impegnata ad avere un concerto personale nella doccia (o in macchina, ovunque ci sia della musica), a giocare a trivia mentre si gode una birra artigianale, a leggere o in sella alla sua Harley. 

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni