RECENSIONE in ANTEPRIMA + GIVEAWAY per "ANCORA ACCANTO A ME" di Marilena Barbagallo

Titolo: Ancora Accanto a Me
Autore:  Marilena Barbagallo
Formato: Ebook / Cartaceo
Prezzo: 2.99
Genere: Dark Romance
Editore: Newton Compton
Data pubblicazione: 27 Agosto 2018
Pagine: 448




Un successo del passaparola
Dall'autrice del bestseller Uno sconosciuto accanto a me
La vera passione è nascosta nei luoghi più oscuri
Tutto era iniziato con manette, prigionia, digiuno e sangue. Adesso, per Lena Morozov, costretta a diventare una spia, non c’è un nuovo inizio, ma una fine. È in un letto, ma non ha le manette ai polsi. È oppressa, ma non dall’oscurità che aveva imparato ad amare. La sensazione che prova adesso è ancora peggiore: sa di tradimento. Intorno alla sua pelle, altra pelle si stringe in una morsa di possesso. Sulla sua bocca, altre labbra respirano. Pochi secondi per capire, un battito di ciglia per inalare un odore diverso. Non è Amir. Non è il suo Maestro. Adesso Lena deve mettere in pratica l’arte della finzione, Amir la controllerà da lontano. Non intende essere il suo angelo custode, lui vuole essere la sua ombra. Per Lena, scoprire di far parte di un mondo tanto perverso quanto crudele sarà insostenibile; per Amir, inaccettabile. Al Settore Zero poco importa: Lena per loro è solo un prodotto da disattivare quando non servirà più. A quel punto, ad Amir non basterà essere un’ombra, tanto meno un angelo. Dovrà tenerla lontano da sé, pur volendo rimanere accanto a lei, ancora.
Una storia cruda, carnale, in cui gli amanti non si baciano, si divorano 
Uno straordinario caso editoriale nato dal self publishing


Marilena Barbagallo
È nata a Catania nel 1987. Ha studiato danza e recitazione ed è laureata in Economia e Gestione delle Imprese Turistiche. Ha iniziato a scrivere da bambina, quando ha ricevuto in regalo il suo primo diario segreto e, da quel momento, la scrittura è diventata parte della sua vita. Ha pubblicato in self più di dieci libri, ognuno dei quali è stato una vera e propria palestra di stile. Uno sconosciuto accanto a me, precedentemente autopubblicato, è stato il suo primo romanzo edito dalla Newton Compton.


Buongiorno cari lettori, riemergo dalle mie vacanze per parlarvi di un libro che sono certa state attendendo con ansia e trepidazione. Ho letto per voi "Ancora Accanto a Me", il continuo del nostro Amir di "Uno Sconosciuto accanto a me".

Ho avuto bisogno di un po' di tempo per elaborare questa lettura e riuscire a scrivere questa recensione. Esprimere a parole tutti gli avvenimenti e i sentimenti suscitati non è semplice.
La Barbagallo si dimostra ancora una volta molto talentuosa nell'intrecciare le sue storie. I colpi di scena e le azioni al cardiopalma sono il punto forte della storia, ma non solo... Le emozioni scatenanti dalla storia d'amore tra Amir e Lena sono qualcosa che si imprime nella pelle. Fantasmi dal passato torneranno prepotentemente in questa storia, e non sarà una sorpresa piacevole come potevamo supporre. E il rischio per Lena di venir scoperta dalla sua vera famiglia, i Conte, ci faranno vivere questa storia con il fiato sospeso.

Ma andiamo per gradi...
Cercherò di scrivere questa recensione spoilerando il meno possibile. Primo perché è una cosa che non amo nelle recensioni e secondo perché voglio cercare di farvi leggere questa recensione attraverso le sensazioni che ho provato leggendolo.



Il finale di "Uno sconosciuto accanto a me" ci lasciò in totale panico. Non solo Sasha ha una storia, di cui non sapevano niente, ma la cosa scioccante è che l'uomo con cui ha una storia è proprio l'unica persona che Amir abbia mai considerato come un fratello.

"Io e Farid avevamo giurato col sangue. Lui aveva inciso un taglio sul mio palmo e io avevo tagliato il suo. Una linea coloratasi subito di rosso. Mio padre mi aveva insegnato che ogni uomo nasce nel sangue e nel sangue muore. Io e Farid avevamo imparato che è nel sangue che si vive. Nati nel sangue, vissuti nel sangue, saremmo morti, un giorno, nel sangue."
Farid è anche la prima persona che potrebbe scoprire il suo inganno. Come non riconoscere la donna che ama? Lena si ritroverà a un bivio. Fingere di essere Sasha e assecondare Farid o mantenere fede alla promessa di fedeltà fatta al suo maestro. 

"Cosa accade quando cade una stella? Non si esaudiscono i desideri, no. Ho sempre immaginato che quando cade una stella qualcuno, da qualche parte del mondo, stia piangendo. Una stella deve essere appena caduta altrove, perché sento il cuore piangere."

Assistere passivamente senza poter interagire in difesa di Lena, sarà per Amir qualcosa di difficile e struggente che lo consumerà dall'interno. La rabbia e l'oscurità dentro di lui cresceranno prepotentemente. Il nostro Amir sarà come un animale feroce chiuso in gabbia pronto a esplodere da un momento all'altro. Si sentirà con le mani legate. Da una parte vorrebbe poter portare via Lena da quella casa, ma dall'altra vorrebbe poter portare a termine la missione, con la speranza che i suoi piani vadano a buon fine e possa interagire sul destino già segnato per Lena dopo la missione.



Perché i pericoli per Lena sono innumerevoli. Mentire, recitare, non sapendo di preciso i modi di fare e il rapporto tra Sasha, i suoi fratelli e il padre, non sarà facile. Ognuno dei suoi fratelli nasconde un segreto e ognuno di loro ha un rapporto particolare con Sasha, capirlo e scoprirlo sarà sconvolgente e sconcertante. Ma soprattutto, non conosce i piani che la famiglia ha in serbo per lei. Individuarlo senza fare troppe domande sarà complicato, ma ancor di più sarà scioccante scoprire che Sasha è una pedina nelle mani della sua famiglia, una specie di merce di scambio, da cui non si ha scampo di sottrarsi. Vivere l'angoscia di Lena, senza via di fuga, sarà soffocante e opprimente, ma l'esasperazione e l'impotenza di Amir che sente di non riuscire a proteggerla come vorrebbe sarà ancora più estenuante. 



Il loro sarà un amore struggente, un continuo amarsi fino alla follia e un doloroso respingersi per salvarsi. Un'altalena di emozioni contrastanti. Dove l'amore sarà un amore: viscerale, crudo, violento ed estremamente intenso da far male. Dove le vie d'uscita andranno tutte a senso unico, verso un tunnel senza fine e senza sbocco. Allontanarsi per sopravvivere, sarà un'agonia. 

"Mi guarda come se fossi il suo punto di riferimento in questo mondo. Io il Maestro, lei l'allieva. No. Lei la mia Maestra di Vita. Io il suo. Punto. Mi hai insegnato tanto, Lena, grazie. Dentro di me qualcosa piange, non so cosa. È forse il dolore che arriva dritto al cuore?"
Tutti i personaggi sono ben caratterizzati e interessanti, le scene d'azione sono veloci e ben elaborate. Il linguaggio spesso è crudo e scurrile e questa è l'unica pecca, che può non piacere ad alcuni lettori. Eppure consiglio ugualmente di non perdervi questo libro. È una storia intensa e le sensazioni che vi lascia sono: dense, disperate, vivide, viscerali e molto passionali. 

"Tu sei la mia donna. Lo sei e lo sarai sempre, anche quando non sarò al tuo fianco. Sei la mia donna quando ti cerco nella notte e non ci sei. Sei la mia donna quando mi fa male il cuore e ti penso per placare il dolore. Ci sei sempre, nel bene e nel male, e ci sei perché sei mia."

Vorrei dirvi tanto altro, come sugli innumerevoli segreti che verranno scoperchiati da un vaso torbido e proibito. Ma lascerò a voi il piacere di scoprirli, certa che vi farete catturare da questo libro fino all'ultima pagina con mille sensazioni contrastanti. Perché sono certa le affronterete tutte! E proprio per questo motivo, per tutto ciò che ha suscitato in me, lasciandomi alla fine con lo smarrimento della conclusione della loro storia e con la speranza di poter leggere ancora qualcosa di loro... che non posso far altro che dare un parere più che positivo! Non vedo l'ora lo leggiate e di scoprire la vostra opinione.
Buona lettura librose!



Come vi avevamo promesso ecco qui la sorpresina per voi lettori :-) Collana e portachiavi sono stati realizzati da Le Cognac Creazioni, seguite la pagina se vi va :-)
Cosa si vince?

1° premio:
  • Collana con ciondolo (foto Amir)
  • Penna #KrumStyle
  • Card "Uno sconosciuto accanto a me"
  • Segnalibro del blog

2° premio:
  • Portachiavi con ciondolo frase
  • Card "Uno sconosciuto Accanto a me"
  • Card Autografato dall'autrice in occasione del #RareRoma18
Partecipare è facile:
Commentare qui sotto con il nome iscritto al blog e poi condividere su fb taggando qualche amico libroso. Ah e seguite l'autrice per rimanere aggiornati.

Avete tempo fino a Venerdi 31 Agosto ore 23. 
L'assegnazione dei nr e l'estrazione avverranno tra Sabato e Domenica. 
Su fb non verranno taggati i vincitori, perciò seguiteci e se dopo 24h dall'estrazione i vincitori non si fanno vivi provvederemo a rifare l'estrazione.
La spedizione avverrà con Posta1. Il tipo di spedizione non garantisce il tracciamento del tragitto ma solo l'arrivo del pacco a destinazione. In caso di smarrimento del pacco il blog non è responsabile. 
Facebook non è in alcun modo collegato a questo giveaway. Rivolto ai maggiorenni.

In bocca al lupo :-*

VINCITORI

1°PREMIO


2° PREMIO

Complimenti. 
Contatteteci entro le 24 h sulla nostra pagina fb "opinioni librose" altrimenti procederemo a rifare l'estrazione. 
Ore 23.25 del 31/08/18

Commenti

  1. Ricordatevi di lasciarci la vostra opinione e seguiteci perché presto avremo una sorpresa per voi proprio su questo libro! ;)

    RispondiElimina
  2. Partecipo, sul blog Oriana Ramunno.. su fb ELIZABETH BENNET.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Partecipo e condivido....ANITA RIGA

    RispondiElimina
  5. Partecipo, sul blog ti seguo con lo stesso nome

    RispondiElimina
  6. Partecipo 🐞🐞su blog e su tutti i social sono Ines Amato

    RispondiElimina
  7. Partecipo sul blog sono Very enea su Facebook veryjackmanuelclara

    RispondiElimina
  8. Partecipo molto volentieri... Su facebook e sul blog vi seguo come Paola Lobascio, ho condiviso e taggato !!!

    RispondiElimina
  9. Partecipo molto volentieri e condivido!Seguo il blog come Federica Leoni!

    RispondiElimina
  10. Partecipo e condivido. Seguo con il mio nome.

    RispondiElimina
  11. Partecipo e condivido. su Fb e sul blog vi seguo con lo stesso nome.

    RispondiElimina
  12. Seguo il blog con questo nome :)

    Link condivisione: https://www.facebook.com/laura.luche/posts/10214532954829211?__xts__[0]=68.ARB7JSK00CLb0TodGNqINmrPQxVPNRzgX9gWkqHz95hw2DttkDA4qZ63xbLV5iPgG3yvopfR37DqHiZriYVX4U2xG54TwJ-OH8RNC8lzuB-zsPTxfywB-B5lmlOgBD62xMsZvBQ&__tn__=-R

    RispondiElimina
  13. partecipo e vi seguo con il mio nome Lori Pensato

    RispondiElimina
  14. partecipo, sul blog e su fb sono barbara olivi

    RispondiElimina
  15. Partecipo, sul blog e su fb sono Luisa Diana

    RispondiElimina
  16. Partecipo. Seguo il blog come Gisela Pena

    RispondiElimina
  17. Partecipo, seguo il blog con questo nome. Su FB sono Fabiola Bruna. Seguo l'autrice e le cognac creazioni. Grazie per l'opportunità, bellissimi premi. Condivido su FB.

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Partecipo con piacere grazie
    condiviso su https://www.facebook.com/marianna.facciolli
    vi seguo sul blog come Marianna Facciolli
    grazie *__*

    RispondiElimina
  20. Partecipo e condivido, bellissima la ecensione mi ha oncuruosito non vedo l'ora di leggerlo.
    seguo il blog come: Elisabetta Zerbo,
    fb: Elisabetta Zerbo,
    email: metal.1985rockpuro@email.it

    RispondiElimina
  21. Partecipo e condivido
    fb maddalena coppola
    seguo il blog con maddalena coppola
    email: maddalenagualberti@gmail.com

    RispondiElimina
  22. Partecipo volentieri.
    Seguo voi e Marilena ovunque!

    RispondiElimina
  23. Partecipo e condivoco seguo il blog come Angela Miranda..😘

    RispondiElimina
  24. Partecipo e vi seguo come concetta vese. Grazie

    RispondiElimina
  25. Partecipo,seguo come Maria Rita Citeroni

    RispondiElimina
  26. Partecipo e condivido su fb!!!!

    RispondiElimina
  27. Seguo il blog come Valentina Lilly Venezia

    RispondiElimina
  28. ESTRAZIONE EFFETTUATA
    CONTROLLARE SOTTO LA RECENSIONE

    RispondiElimina
  29. Siccome la vincitrice del primo premio non si è fatta viva dopo 24 h... Abbiamo riestratto e il nuovo vincitore è il nr 17. (Screen dell'estrazione post sulla pagina opinioni librose)
    P.s. se non ci contatta entro 24 h rifaremo l'estrazione

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni