RECENSIONE - "Con il cuore spezzato" di Kelly Elliott

Titolo: Con il cuore spezzato
Autore: Kelly Elliott
Editore: Quixote Edizioni
Genere: Romance Western
Formato: E-book
Prezzo: 4,99 € 
Pagine: 437
Data di uscita: 25 luglio 2018
Serie: Broken #1

ORDER

Layton Morris e suo fratello Mike sono cresciuti senza sapere che cosa volesse dire vivere in una casa normale. Senza acqua corrente o elettricità, e senza nessun genitore a proteggerli, hanno presto imparato a sopravvivere e a prendersi cura l’uno dell’altro. Quando un tragico incidente gli porta via Mike, e anche l’unica altra persona che lui abbia mai lasciato avvicinare a sé se ne va, lasciando il suo cuore in frantumi, Layton si concentra sul ranch che lui e suo fratello avevano sognato di avere, dedicandogli tutto il suo tempo e le sue energie.
Whitley Reynolds è cresciuta in una casa privilegiata nello stato di New York. Quando è riuscita ad accalappiare la stella del football della scuola superiore, nessuno ne è rimasto sorpreso, tantomeno lei, poiché aveva sempre sognato una vita con Roger, a New York, ed era stata più che
felice di seguirlo lì.
La prima volta che Roger l’ha picchiata, a causa di un litigio scatenato per una semplice cena, Whitley l’ha perdonato, ma col passare del tempo le cose si sono fatte sempre più gravi, e la donna si è ritirata in se stessa, tenendo a distanza amici e famiglia. Finché un giorno accade l’irreparabile.
Whitley allora fa una promessa a se stessa e trova il coraggio di fare l’unica cosa che non pensava sarebbe mai stata in grado di portare a termine.
In fuga con la sua migliore amica, Courtney, Whitley è decisa a lasciarsi il passato alle spalle e iniziare una nuova vita nella piccola città di Llano, Texas, dove nessuno avrebbe mai potuto scoprire il suo passato.
Layton e Whitley avranno modo di imparare a fidarsi l’uno dell’altra e ad amare nuovamente, oppure il loro passato tornerà a perseguitarli, facendo in modo che rimangano soli e…


Ciao a tutte Chiacchierine!! Oggi vi parlerò di un western romance davvero stupendo! Si tratta di Con il cuore spezzato di Kelly Elliot, edito Quixote Edizioni. Un romanzo così pieno d’amore da rischiare il diabete.
Ma andiamo con ordine…
Con il cuore spezzato parla di due ragazzi che hanno dovuto sopportare molto dalla vita. Da una parte abbiamo Layton Morris, cowboy affascinante di venticinque anni e proprietario di uno dei più grandi e remunerativi ranch di Llano, a cui la vita ha portato via tutto. Prima la madre, poi il padre e infine il fratello maggiore, Mike e la fidanzata Olivia, che lo molla nel momento più brutto della sua vita per il migliore amico Justin. Layton è un uomo spezzato dal dolore che la vita gli ha messo di fronte. Non vuole più amare, non vuole più donare il suo cuore a nessuna donna, ma non ha fatto i conti il destino. Lo stesso destino che metterà sul suo cammino Whitley.

“Mi voltai a guardarla: i suoi occhi mi tolsero il fiato, non ne avevo mai visti di un verde così bello e dire che io ero più un tipo da occhi blu, ma quelli di questa ragazza di certo mi facevano uno strano effetto.”


Dall’altra parte abbiamo Whitley Reynolds, una ragazza di ventiquattro anni di New York che dalla vita ha avuto tutto: una famiglia che la adora, un fidanzato che la ama, popolarità a scuola. Lei e Roger erano predestinati e nessuno si è stupito quando la reginetta del ballo e il capitano della squadra di football si sono fidanzati. La sua vita era perfetta, era innamorata e aveva un sogno: diventare la party planner più famosa della grande mela.
Purtroppo per lei, però, non ha fatto i conti con il fidanzato. Roger, infatti, si è dimostrato essere un uomo completamente diverso da quello di cui Whitley si era innamorata. È violento, cattivo, geloso della fidanzata al punto che le impedisce persino di parlare con i vicini di casa. Il colpo di grazia glielo dà quando a una festa, Whitley balla con un suo collega e non poteva fare errore più grande. Roger non ci vede più dalla rabbia e, una volta tornati a casa, la picchia così forte che Whitley teme possa ucciderla. Si risveglierà in ospedale e prenderà l’unica decisione possibile: scappare il più lontano possibile da lui e cominciare una nuova vita insieme alla migliore amica Courtney.
Il destino la condurrà proprio a Llano dove incontrerà Layton.
Il primo incontro è esilarante e lascerà il segno a entrambi.

“«Oh, merda, adesso ancora più nervosa. Dannazione, perché me l’hai detto?»
Roteai gli occhi e scossi la testa. «Sii semplicemente te stessa, RdC, e vedrai che andrai bene»
«RdC? Che cavolo significa?»
Scoppiai a ridere di cuore. «Ragazza di città!»”

Non potranno più fare a meno di pensarsi, di vedersi, e nonostante si ostinino a pensare di essere solamente amici, l’attrazione tra loro non farà altro che aumentare a dismisura.

“C’era qualcosa in quella ragazza che mi faceva letteralmente impazzire: un momento non vedevo l’ora di scaricarla in mezzo a una strada e quello dopo desideravo solo conoscerla meglio.”

Ma il passato non può rimanere tale e quando entrambi credono che le cose finalmente stiano andando per il verso giusto, ecco che questo torna a bussare alla porta, creando non poco scompiglio.
Ma non vi dirò altro… dovrete scoprire voi che cosa accadrà a queste due povere anime distrutte.
Devo ammettere che questo libro mi ha appassionata fin da subito! Il genere è proprio nelle mie corde, e sapere ci fosse un cowboy come protagonista non ha fatto che accentuare la mia curiosità.
L’inizio mi è piaciuto moltissimo, troviamo due prologhi che si dividono tra passato e presente, in cui scopriamo subito i personaggi e le loro tragedie.
La caratterizzazione l’ho trovata impeccabile, anche se alcuni pensieri di Whit e Lay erano troppo simili a volte. Ma ciò non ha pregiudicato la lettura.
Whitley e Layton sono stupendi e sono l’uno la cura dell’altra. Lo si percepisce dalla narrazione in modo vivido, proprio come se li avessi avuti di fronte.

“Avevo bisogno che mi facesse dimenticare tutti i lividi causati da un uomo che non mi aveva mai amato davvero, avevo bisogno che mi facesse sentire di nuovo completa, avevo bisogno che facesse l’amore con me.”

I personaggi secondati fanno da sfondo perfetto. Ho adorato Court, la migliore amica di Whitley, e Reed, migliore amico di Layton. Il loro carattere traspare fin dalle prime righe in cui sono protagonisti e spero tanto di leggere un libro su di loro.
Olivia è la regina delle stronze, il prototipo di ex fidanzata perfetto! E Roger… beh… Roger è un gran infame.
L’autrice ha affrontato delle tematiche davvero delicate in modo impeccabile.
La violenza sulle donne è purtroppo un tema molto attuale e mi piace leggere romanzi in cui se ne parla. Non bisogna stare in silenzio. Mai.
Nel complesso questo romanzo mi è piaciuto molto. Capisco anche il volere dell’autrice di far trasparire quanto più amore possibile tra i due protagonisti, anche se a volte l’ho trovato troppo, ma per il loro trascorso e passato burrascoso ci può stare.
Ora non mi resta che attendere il secondo romanzo della serie che, come vi ho accennato prima, spero parli di Courtney e Reed. Perché? Questo dovrete scoprirlo voi leggendolo 😉
Consiglio questo romanzo alle amanti dei romance, delle campagne texane e dei cowboy. È un ottimo compagno per queste giornate assolate da passere in ammollo in piscina, al mare, sotto all’ombrellone o in qualsiasi altro luogo vogliate.

“Mi coprì di baci, ripetendomi quanto mi amasse e come stentasse a credere che non fossi solo un sogno, ma vera, reale, lì con lui. Ero persa in quell’atto d’amore, ero completamente e disperatamente persa nell’amore che stava riversando nel mio corpo.”


Buona lettura!

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni