RECENSIONE IN ANTEPRIMA " Universi Sconosciuti" di Angela Contini

Titolo: Universi sconosciuti
Autrice: Angela Contini
Editore: Newton Compton
Genere: Romance Fantasy
Formato: ebook
Prezzo: € 1,99
Data Pubblicazione: 18 settembre 2018
Protagonisti: Abby, Kevan
Pagine: 281 pagine
Serie: Hunter Series






Abby Allen si definisce “un’edizione limitata”, non per esemplare bellezza, ma per una serie di qualità che la rendono un tipo curioso e un po’ fuori dal comune. Diciotto anni, logorroica e con la sorprendente capacità di creare situazioni imbarazzanti, Abby ha una fissa per Superman e spera di incontrare un ragazzo che, pur senza superpoteri, gli assomigli almeno un po’, per integrità ed eroismo. 
Il destino sembra accontentarla e quando incontra Kevan, la sua vita prende improvvisamente una strana piega, dando inizio a una girandola di eventi che un passo alla volta, riveleranno il segreto che è sepolto nel suo passato. In una realtà dove nessuno è ciò che sembra, si sta compiendo una guerra aliena in cui si muovono personaggi intriganti e complessi. Le loro storie si intrecceranno irrimediabilmente le une alle altre, costringendo Abby a subire agghiaccianti rivelazioni su se stessa. Saranno Kevan e un gruppo di ragazzi dotati di poteri straordinari ad accompagnarla in questa avventura, e mentre scende a compromessi con il suo nuovo io, sarà l’amore che prova per Kevan a tenerla saldamente ancorata alla realtà. E allo stesso tempo, la costringerà a prendere decisioni che la allontaneranno sempre di più dal suo supereroe. 

Angela Contini è nata in Germania ma è italianissima. Vive in un piccolo paesino con il marito e il figlio. Ama guardare le serie TV, ascoltare musica, e preparare dolci. La Newton Compton ha pubblicato Tutta la pioggia del cielo, Tutte le stelle del cielo e Tutto l’infinito del cielo.

Buongiorno Lettori, oggi vorrei parlarvi di un romanzo che mi ha stupito, all’ inizio sembrava facesse fatica a ingranare, quanto mi sbagliavo!! Dopo le prime pagine non sono più riuscita a fermarmi e l’ho terminato in poche ore.
La nostra protagonista Abby Allen è una ragazza particolare, una nerd, logorroica e che riesce sempre a dire e fare la cosa sbagliata al momento sbagliato.

“Alcune volte sembro davvero posseduta da qualche spirito impazzito. Non so perché mi capita, forse è colpa del troppo nervosismo o del senso di disagio che provo ogni santo giorno della mia vita, come se vivessi un’esperienza extracorporea, come se dovessi essere da un’altra parte, come se niente mi appartenesse davvero. È una sensazione inconscia che nei momenti meno opportuni risale in superficie facendomi fare e dire le cose più assurde.”

Come si definisce lei è un'edizione limitata, infatti non è per niente la solita ragazza di diciotto anni in cerca del principe azzurro sul cavallo bianco, anzi direi più uno con una tuta aderente che vola  per la città, si avete capito bene: Superman. Questo è l’uomo dei sogni della nostra Abby. 
Ma come capirete non è facile trovare un Clark Kent in giro, ma forse il nostro misterioso protagonista maschile, Kevan, può assomigliarci. Appena trasferitosi viene assegnato alla classe dove si trova Abby ed è da subito un colpo di fulmine. Almeno per lei. E galeotto un progetto di storia sulla rivoluzione francese i due ragazzi si ritroveranno costretti a passare un po’ di tempo insieme.
Vivendo questo periodo tranquillo e spensierato, almeno per Kevan, come non gli era mai capitato.

“E com’è vivere la normalità? Deve essere una sensazione stupefacente. Non ho mai fatto una nuotata nell’oceano, non ne ho mai avuta l’occasione. La mia vita è sempre stata occupata dal duro addestramento, da camere di decontaminazione e da ideali che non condivido. Una vita in bianco e nero, fino a quando una ragazza curiosa non ha cominciato a gettare addosso alla mia pseudo esistenza macchie di colore, spruzzi di vitalità, discorsi sconnessi e infiniti, pennellate di assoluta e piacevole diversità.”

Tra i due si instaura un legame particolare, ma una serie di eventi metterà a dura prova le loro vite.
Infatti si ritroveranno immischiati in una guerra aliena a cui nessuno dei due avrebbe volevo far parte. Abby si ritroverà inoltre a fare i conti con se stessa e su rivelazioni che la stravolgeranno e la costringeranno a rivalutare tutta la sua vita e tutto quello in cui credeva.

“Scioccante è l’aggettivo che mi viene in mente. Scioccante è quanto ho appreso finora. Scioccanteè il fatto che ancora non mi rendo bene conto di ciò che sta davvero succedendo.”

I nostri protagonisti saranno affiancati in questa avventura che li attende da una serie di ragazzi dotati di poteri soprannaturali e grazie all’amore che Abby nutre nei confronti di Kevan si sentirà un po’meno spaventata, perché avrà al suo fianco il suo “supereroe”.
Non mi resta che lasciare a voi il piacere di leggere questo romanzo e augurarvi "Buona Lettura!"

CONSIDERAZIONI
Questo romanzo è un fantasy fantastico, perdonate il gioco di parole, ma non saprei come definirlo altrimenti. 
È scritto in maniera molto fluida, semplice, anche per molti di noi che non siamo nerd.

I personaggi che si intrecciano vengono descritti nei dettagli soprattutto la nostra protagonista Abby, che sembra di conoscerla nel profondo. Anche i protagonisti secondari si interfacciano bene con quelli principali rendendo il tutto un mix esplosivo. Le descrizioni dei vari eventi e degli ambienti ci vengono descritti in maniera esaustiva il che ci permette di capire a pieno tutto quello che succede.
Il libro è scritto in prima persona intervallando i pensieri dei vari protagonisti, rendendoci un quadro completo della storia.
Che mi resta da dire.. grazie Angela Contini per questa lettura, aspetterò con ansia il seguito!




Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni