PRESENTAZIONI EDIZIONI EPOKÉ - LA TORRETTA


Titolo: La Trilogia del Respiro
Autore: Enzo Buarné
Genere: sceneggiatura
Formato: cartaceo
Prezzo: 15 €
Pagine: 148
Data Pubblicazione: 28 Febbraio



Il volume è composto da tre sceneggiature originali che racchiudono tutto il percorso teatrale di Enzo Buarné. La prima, il Von Blau, è ispirata alla celebre favola di “Barbablù”, e nella rappresentazione Buarné mette in scena lo struggente racconto di un principe che dovrà affrontare i fantasmi del suo passato. Il Trigentagramma, altra opera giovanile, prende il nome dai trenta grammi di anima che si liberano appena dopo la morte. L’ultima sceneggiatura della Trilogia, Tiresia’s fiction, è incompleta, interrotta dalla morte dell’autore. Parla del passaggio dei protagonisti, soldati in una lunga e logorante guerra, in un’altra dimensione, dove si ritroveranno inaspettatamente in un corpo nuovo.

Titolo: Io ci vengo, però non mi affeziono a nessuno
Autore: Mario Andrea Morbelli
Genere: Narrativa
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: ebook € 6,99, cartaceo € 11,90
Pagine: 136
Data Pubblicazione: 20 Marzo


La provincia è una bestia che ingoia anime indaffarate nell’aperitivo. Lo sa bene il protagonista, che si ritrova a fare un volo dall’Aurelia a bordo di una Fulvia 1300 del ’76. Ma al posto della fine troverà un nuovo inizio, fatto di feste esagerate, auto d’epoca e cocker spaniel che pendono dal soffitto. Ogni sonno, però, ha un risveglio, una rinascita che lo farà crescere tutto d’un tratto e lo allontanerà dalla dolce vita dei professionisti dell’ozio. 

Titolo: La primavera s'insinuò tra il filo spinato
Autore: Sergio Emilio Gaetti
Genere: Storico
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: ebook € 6,99, cartaceo € 14, 61
Pagine: 312
Data Pubblicazione: 31 Maggio


Un romanzo storico, ispirato a persone e vicende realmente accadute. La storia si sviluppa sullo sfondo del secondo conflitto mondiale a cominciare dell’8 settembre, giorno dell’Armistizio. Rinaldo, il protagonista, si trova nella Cittadella di Piacenza dove sta svolgendo il servizio militare ignaro di quanto sarebbe cambiata la sua vita prima del tramonto. Catturato dai tedeschi, il giovane soldato affronterà le difficili tappe di una discesa agli inferi fatta di amore, amicizia e violenze, che, passando per Bordeax, Alessandria, Genova e Bolzano, lo porterà fino a Mauthausen. 

Titolo: L'arte di far galleggiare
Autore: Domenico Abascià
Genere: Autobiografia
Formato: cartaceo
Prezzo: € 15,00
Pagine: 220
Data Pubblicazione: 3 Giugno


Le tre fasi del galleggiamento sentimentale: galleggiamento marittimo, galleggiamento orbitale, galleggiamento cosmico. Di cosa stiamo parlando? Ce lo racconta Domenico Abascià in questo romanzo autobiografico dedicato a tutti coloro che hanno vissuto o stanno vivendo un amore “in stallo”, che galleggia appunto alla deriva: l’innamorato si prodiga in un corteggiamento intenso che, però, non viene né chiaramente respinto né chiaramente ricambiato dalla controparte. Quindi, che fare? Attraverso la propria esperienza, Domenico fornisce a tutti gli innamorati che galleggiano un ironico e autoironico “manuale d’istruzione”, una storia ricca di dettagli minuziosi, sinceri ed esilaranti.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni