REVIEW TOUR - RECENSIONE" Dimness- Nella Penombra" di Alessandra Paoloni

Titolo: Dimness – nella penombra
Autore: Alessandra Paoloni
Editore: Delrai Edizioni
Genere: paranormal romance mistero
Collana: Vega
Progetto: Cose strane
Formato: ebook
Pagine: 100
Prezzo: 2,99 (offerta lancio 1,99 solo per il primo giorno)


ORDER






«Signori miei» parlò White Wood prima di entrare a Landlord «state per assistere a qualcosa che potete aver visto soltanto nei vostri peggiori incubi, se avete una buona immaginazione. Qui, stasera, combatteremo un nemico più mortale di un morbo stesso, più pericoloso di una malattia letale. Statemi vicini e ubbidite a ogni mio ordine. Ne va delle vostre giovani vite.»
Hampshire, 1818. 
A Landlord, nella storica tenuta di campagna dei Cavendish, sta accadendo qualcosa di misterioso e terrificante. 
Otto anni dopo, gli allievi del professor White Wood fanno ritorno in quelle terre per partecipare a un evento mondano: Lord Cavendish riapre finalmente le porte della tenuta dopo la sciagurata notte perché ha sottratto sua figlia Eleanor agli occhi della società troppo a lungo. Tra i ricordi dolorosi, i rimpianti e i sensi di colpa dei protagonisti, il Male sembra riaffacciarsi in maniera definitiva, promettendo altre vittime. La lotta allora sarà dunque destinata a continuare e, mentre tra Dorian e Eleanor si accende un sentimento d’amore, qualcosa di oscuro sta per fare la sua mossa.
Il terzo racconto del progetto Cose strane, in cui il paranormale si intreccia ai sentimenti. Speriamo sempre di poter proteggere chi amiamo, ma sarà davvero in nostro potere farlo?

Benvenuti su Opinioni Librose, oggi con noi Alessandra Paoloni e la terza e ultima parte del progetto cose strane Dimness – nella penombra”.
Dorian è un giovane segnato dagli eventi che anni prima lo portarono all'uccisione insieme al suo amico e al dott.re  White Wood della signora  Cavendish affetta da un male incurabile. 
Quella notte per Dorian fu la notte più lunga e terrificante della sua vita, un fardello che si riaffaccia quando incontra Eleonor.
Eleonor è la figlia dei Cavendish, segnata anche essa dalla morte della madre, Eleonor non vive una vita normale.
Suo padre la tiene quasi segregata in casa con la paura che anche lei subisca la stessa sorte di sua madre.
Dorian e Eleonor sono vittime delle circostanze, quando lei scopre che sua madre è morta per mano dell’uomo che ama oltre alla rabbia, in lei si instilla la curiosità di capire cosa in realtà sia successo a sua madre.

Dimness è una storia breve ma d’effetto. Amore, amicizia, mistero creano una trama superlativa.
Un amore travagliato, un destino avverso, il dolore di un amico perduto, e il male non sconfitto che beffardo si ripresenta alla porta. 

Possibile che la coscienza potesse diventare una nemica più potente di ogni demone della terra? 

Con "High Wall", Alessandra Paoloni ha giocato con la mente, mentre con “Dimness” è venuta fuori la parte più “fisica”  del progetto, dove avventura, paranormale e psicologia si mescolano in un connubio perfetto.
La trama è scorrevole, ben strutturata, anche con Dimness, Alessandra è riuscita a stupirmi, non ho letto altri generi scritti da lei, ma sicuramente con il paranormale si plasma perfettamente. 
Con pochi elementi e in sole 100 pagine ti appassiona, ti tiene incollata a ogni pagina, crea suspense e non ti lascia comunque mai a bocca asciutta o insoddisfatta!
Il progetto “Cose strane” è originale e “attraente” sotto tutti i punti di vista, quindi vi consiglio la lettura!!!


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni