REVIEW TOUR - RECENSIONE "Ingannata" di Jay Crownover


Titolo: Ingannata
Autore: Jay Crownover
Editore: Newton Compton
Genere: Contemporary romance
Prezzo ebook: € 4.99
Prezzo cartaceo: € 9.99
Data pubblicazione: 24 Luglio 2019
Serie: Getaway

ORDER

Dopo la rottura con il mio ex ero distrutta. Riuscivo a stento a continuare la mia routine e mi sentivo fragile e smarrita. E così la mia migliore amica mi ha costretto a partire con lei per uno di quei viaggi avventurosi in mezzo alla natura selvaggia, sicura che avessi solo bisogno di spingermi oltre i consueti limiti per ritrovare la fiducia in me stessa. Nessuna di noi due aveva idea di quello che ci saremmo trovate ad affrontare. Nella brochure dell’agenzia, per esempio, non si faceva riferimento al fatto che l’uomo più sexy che avessi mai visto sarebbe stato la nostra guida. E nemmeno che, una volta abbandonata la civiltà, nello zaino non ci sarebbe stato posto per paure e insicurezze. In un certo senso ero pronta ad affrontare un’avventura del tutto nuova, ma non mi sarei mai immaginato di dover lottare così… Per tutta la vita sono sempre stata bravissima a nascondere i miei sentimenti. Ma adesso che non c’è modo di reprimerli, potrei scoprire che non mi dispiace affatto.
Autrice bestseller del New York Times e di USA Today
Hai mai provato a spingerti oltre i tuoi limiti?


Jay Crownover vive in Colorado. Ama i tatuaggi e l’arte di modificare il corpo, e cerca di fare in modo che la sua scrittura sia permeata da tutto ciò che vede. Le piace leggere, soprattutto storie che la coinvolgano e appassionino; naturalmente, se c’è un bad boy bello e tatuato è sempre meglio. La Newton Compton ha pubblicato la Tattoo Series, la Welcome Series e la Breaking Point Series.

Buona domenica a tutti,
Per questo review party ho letto Ingannata di Jay Crownover, primo volume della Getaway series, edito dalla Newton Compton .


Leora da donna abituata a cavarsela da sola, con un lavoro che la soddisfa e che la vede brillare per successi, ha un passato che l'ha segnata a livello affettivo fin da bambina e di recente una brutta esperienza ne ha minato la fiducia in se stessa e nelle sue capacità.

Grazie a un'amica, che la sprona a ritornare la donna sicura che era, si trova a vivere un'esperienza fuori dal comune: una settimana a contatto con la natura selvaggia, dove la sopravvivenza dipende dalle proprie capacità e dalla voglia di mettersi in gioco.
È in questa occasione che conosce la famiglia Warner, tre fratelli che gestiscono un ranch e organizzano escursioni con i cittadini che vogliono provare l'ebrezza della natura selvaggia.

Il carattere spigoloso di Leo troverà un valido avversario nel rude e scontroso Cyrus, un uomo estremamente affascinante che scatena le fantasie erotiche in ogni donna che lo incontra. Quell'aurea di indomabile e la sicurezza che emana fa vibrare le corde del desiderio oltre la logica.
Tra i due le scintille sono assicurate soprattutto per via degli scontri verbali che li vedrà fronteggiarsi. Un viaggio che riserva molte incognite, speranze e qualche pericolo fa da contorno a una schermaglia tra i due che sembrano provare piacere a stuzzicarsi

Considerazioni

Con questo libro mi sono ritrovata in ambientazioni western: cavalli, escursioni, natura e totale assenza di comodità.
Una favola quando si tratta di esperienze vissute dagli altri!


Jay Crownover ci ha abituati a protagonisti complicati e anche questa volta non si smentisce, tutti i personaggi hanno delle cose da nascondere, un passato che li ha segnati e poca propensione alle relazioni interpersonali.
Il fascino dell'uomo burbero e irraggiungibile rende Cyrus un maschio alfa a tutti gli effetti mentre Leo (Leora) ne è una giusta avversaria.
Leo riserva molte sorprese, il suo percorso interiore e la trasformazione che subisce sono ben gestiti.
È il suo punto di vista quello che andrete a leggere.
Tanta aspettativa, romanticismo alternativo e carica erotica in questo libro che affronta un viaggio verso la riscoperta di se stessi e di valori che sembrano ormai perduti.
Le descrizioni dettagliate, i dialoghi veloci pieni di battute e frecciatine rendono il tutto molto vivido.
Personaggi secondari di forte impatto, costituiscono una marcia in più che intriga e porta a desiderare di poter leggere subito i capitoli successivi.

Buona la traduzione e la cura nella revisione, cose che aiutano notevolmente nella lettura.
Mi concedo una critica alla cover che ho molta difficoltà ad associare con la storia e io sono nota per riuscire in queste missioni impossibili...

Consiglio la lettura a tutti i lettori che hanno nostalgia delle ambientazioni western, a chi cerca una storia passionale che riserva delle incognite e a chi adora Jay Crownover, la troverete differente rispetto alle ultime sue serie ma ne resterete stupiti.

Buona lettura!
Monica S.

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino

REVIEW TOUR - RECENSIONE - "Disgraceful" di Autumn Grey

RECENSIONE - "Deacon" di Veronica Scalmazzi