PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA - "Bordello Hipster" di K. A. Merikan

TITOLO: Bordello Hipster
TITOLO ORIGINALE: Hipster Brothel
AUTORE: K.A. Merikan
AMBIENTAZIONE: USA
TRADUZIONE: Sara Benatti per Quixote Translations
PAGINE: 130 circa
GENERE: Contemporaneo
FORMATO: E-book
DATA DI USCITA: 4 Dicembre 2017








Il boscaiolo dei suoi sogni adesso è disponibile a noleggio – 

Mr. B è sempre stato uno per cui era facile avere una cotta. È praticamente un dio lumberjack; un boscaiolo con la barba e di bell’aspetto, perfetto per sbavarci sopra. Aggiungeteci il suo carattere amichevole ed estroverso e Mr. B diventa il primo uomo che Jo potrebbe voler baciare. Fortunatamente, Mr. B ha una relazione da anni e Jo non è un rovinafamiglie.

Quando però Mr. B rompe con il suo compagno e all'improvviso diventa single e disponibile, e pianifica di comportarsi in maniera sessualmente avventurosa, Jo non è più sicuro di avere il coraggio di fare coming out come bisessuale.

Dopo una brutta rottura, Mr. B vuole dimostrare al suo ex di essere indipendente, eccitante e di stare anche benissimo per conto suo. Il suo migliore amico, Jo, arriva alla riscossa e insieme inventano una magnifica idea per gli affari. Manca solo una cosa per dare inizio alla loro linea di confetture artigianali alcoliche: i soldi per l'investimento iniziale.

In seguito a una sessione di brainstorming da ubriachi, Mr. B trova un modo per raccogliere i soldi e nello stesso tempo mostrare il dito medio al suo ex. Metterà in piedi una specie di bordello hipster – Esperienza Lumbersessuale – che offra lezioni su come si spacca la legna, si fuma una pipa, e un grande letto in legno riciclato, sul quale succedono magie sessuali. Sarà per forza un successo… se solo Mr. B riuscisse ad avviare la cosa, dato che i segnali confusi da parte di Jo gli stanno facendo venire il dubbio che il suo migliore amico non sia etero come era sempre sembrato.


K. A. Merikan è lo pseudonimo di Kat e Agnes Merikan, un team di scrittrici che vengono scambiate per sorelle con sorprendente regolarità. Kat è la sergente carogna e l'esperta di sopravvivenza del duo, e non esita mai a prendere Agnes a calci in culo quando si sta rammollendo. La sua memoria funziona come un registro ad accesso facilitato, il che permette a entrambe di gestire sia i dettagli dei  libri che i social media. Serve anche come GPS d'emergenza. Agnes è la Merikan pignola e di solito la si trova impegnata nella formattazione o nella ricerca. La sua attenzione tende a essere frammentaria, e nonostante vada verso la trentina ha bisogno di truccarsi per poter comprare alcolici. Autoproclamata regina delle strade.

Buona lettura!

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE "Deviant" di Ellie B. Luin

RECENSIONE - Il narratore di storie, di Rita Nardi

RECENSIONE - La sposa gitana, di Carmen Mola