PRESENTAZIONI LIBROMANIA FINE 2017

Titolo: La rivoluzione del sistema alfa
Autore: Marco Baroni
Editore: Libro/Mania
Genere: Fantasy
Formato: Ebook
Prezzo: 3,99


Itan ha finalmente scoperto il suo passato e ha conosciuto persone che come lui hanno il dono di controllare l’energia e che per anni hanno combattuto e sono morti per difendere il mondo libero dagli invasori.
Itan però è convinto che ci siano ancora dei punti oscuri da chiarire e solo il nonno, che si trova su Simar, può colmare il vuoto nella sua mente. Deve andare là per scoprirlo, ma prima deve fare una scelta: cercare di liberare la sua ragazza ancora nelle mani del Cancelliere o difendere il piccolo satellite su cui si trova dalle armate dell’imperatore Tandor. Ha una certezza però, i Guardiani del Sole sono con lui e lo aiuteranno in questa nuova avventura.



Titolo: Le prigioni del commissario
Autore: Marcello Giglietta
Editore: Libro/Mania
Genere: Giallo
Formato: Ebook
Prezzo: 3,99


Quando Saverio alza la serranda della sua edicola, la pioggia battente sferza piazza Castello a Torino. È la giornata ideale per provare a vendere gli impermeabili che espone insieme al resto della mercanzia, e infatti nel giro di poco si presentano ben due acquirenti. Sono quasi opposti, come il colore degli impermeabili che scelgono: il commissario Di Stefano ne compra uno giallo, solare, sgargiante; invece, un misterioso uomo sulla trentina ne acquista uno nero, cupo, inquietante. È di fretta,
ha modi spicci, quasi sospetti: ha qualcosa a che vedere con la rapina che, solo alcuni istanti dopo, manda in frantumi una vetrina poco distante? Prende così avvio una storia a due voci che vede contrapporsi i due personaggi e le loro versioni dei fatti che si intersecano, si completano e si scontrano, in nome di una giustizia che infrange ogni apparenza. Il giallo è realmente la ragione e il nero è davvero il torto? La risposta non è quella che ci si aspetterebbe...



Titolo: Omicidio a Margellina
Autore: Gianni Santarpino
Editore: Libro/Mania
Genere: Giallo
Formato: Ebook
Prezzo: 3,99


Siamo nella Napoli dei giorni nostri. Peppe Palermo cinquantenne napoletano lavora alla sede del sindacato di quartiere, luogo in cui le richieste di aiuto da parte di poveri, immigrati, clandestini e rom sono incessanti. È molto legato alla comunità rom e in particolare a Vesna a cui riesce a trovare un lavoro da domestica. Una mattina, attraverso un quotidiano, scopre che è stato commesso un omicidio nel palazzo nobiliare in cui lavora Vesna come badante. La vittima è proprio la sua cara amica e il primo accusato è il fidanzato rom della ragazza. Peppe riuscirà a dimostrarne l’innocenza?
Il momento è confuso e Giulia, già sposata con Roberto, è il suo nuovo tormento, incontri sporadici e la relazione che diventa sempre più scivolosa. Peppe non riesce a trovare pace e la sua vita non lo aiuta. Come si scioglierà questa complicata situazione?
Un finale non scontato nella cornice di una Napoli vera e cruda, danno a questo romanzo un buonissimo sapore di mistero, verità e vita.

Buona lettura!

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni