RECENSIONE IN ANTEPRIMA " Tu sei Tutto" di Veronica Scalmazzi

Titolo: Tu Sei Tutto
Autore: Scalmazzi Veronica
Editore: Self publishing
Genere: Contemporary Romance
Prezzo Ebook: € 0,99
Prezzo Cartaceo: € 7,28
Data Pubblicazione: 21/12/2017
Pagine: 129 circa
Serie: Novella Del Romanzo Lost Soul


Ian Crofford è tornato a vivere, il suo angelo dai capelli rossi ha salvato la sua anima persa e adesso per loro è tempo di un nuovo domani. 
Tu sei tutto è coraggio, voglia di vivere, ma soprattutto è amore. Un amore che non ha bisogno di parole, ma solo di attimi che chiedono di essere vissuti, toccati e scolpiti nel cuore per sempre.


Buongiorno Lettrici, oggi sono qui per parlarvi di "Tu sei Tutto" la novella che ho letto in anteprima per voi.
Tu sei tutto è l'epilogo perfetto di Lost Soul, la storia tra Ian Crofford e il suo Angelo dai capelli rossi, Hope. Tutte noi abbiamo sognato questo finale quando abbiamo chiuso le pagine del primo libro.
Qui troveremo Hope e Ian alle prese con il loro lieto fine. La sua dichiarazione, i preparativi per il matrimonio, un evento inatteso... che purtroppo rievocherà in Ian preoccupazioni e timori, dovuti anche a tutto ciò che il passato gli ha portato via con sé.
Rileggere di Ian e Hope sarà come fare un tuffo nel passato, dove ritrovi i tuoi amati protagonisti e li scopri ancora a vivere e andare avanti nella loro vita, tra le pagine di un libro, come fossero reali.
Vivere la loro felicità e il loro amore vi farà sospirare e girare le pagine con i cuoricini negli occhi, vi porterà a pensare che, finalmente Ian e Hope, hanno la felicità che si meritano. Ma qualche nube resta ancora in agguato e questo rischia di mandare Ian oltre quel confine buio, che ogni volta cerca di risucchiarlo a sé.
La paura e il timore che qualcosa possa non andare come deve, rimane intriso in lui, Ian non è pronto per affrontare qualcosa che possa andare storto ma l'amore che prova per il suo Angelo e la costante presenza di qualcuno, lo aiuterà ad andare avanti, a superare le proprie paure e a maturare.
Ian lotterà ancora una volta, come il guerriero che è, nonostante ogni tanto si faccia prendere da oscuri pensieri negativi. Sarà il pilastro portante delle loro vite.

"Quello che sto vivendo in questi giorni è una continua altalena di emozioni che non riesco a controllare, mi sento travolto, riempito dalla vita, da ciò che credevo perso per sempre e che invece è rinato attraverso gli occhi di Hope. Eppure... non riesco a non pensare a domani..."

Sto cercando di non raccontarvi troppe cose e questo è un po' difficile... Perciò l'unica cosa che mi sento di dirvi è che questa novella va assolutamente letta. È ideale per il periodo natalizio, in cui si ha bisogno di momenti di relax e, perché no, anche di una storia che vi lascerà con il sorriso tra le labbra. A mio parere, io non mi stancherei mai di leggere di loro e leggerei altre mille novelle sulla loro storia per assaporare ancora tanti bei momenti insieme a loro. Ma posso garantirvi che questo libro sarà la ciliegina sulla torta per chi ha amato tanto, come me, Lost Soul.


"Sarò il tuo buongiorno, la tua buonanotte, il mezzo che colora le tue giornate, 
quel bacio capace di cancellare la tristezza.
L'abbraccio che ti farà sentire a casa. Voglio essere vita per te, 
quotidianità, certezza, la bussola del tuo cuore."

Ho trovato la scrittura dell'autrice molto maturata. Il libro scorre bene, senza ripetizioni inutili né momenti morti, questo lo rende ancora più piacevole. L'editing è molto ben curato, credo, dovuto anche alla crescita personale dell'autrice. I personaggi come sempre sono ben curati, l'analisi introspettiva e i pov alternati ci aiutano a capirli meglio, anche psicologicamente, a sentire sulla nostra pelle tutti i loro timori ma anche gli attimi di felicità, tanto da risultare palpabili.
Perciò non posso far altro che ringraziare l'autrice per averci regalato questo nuovo capitolo della loro storia, consigliandovi questa novella per chi ha già letto il primo libro, mentre per chi ancora non conosce la storia di Ian e Hope, posso solo dire, che non potete assolutamente farvela scappare!
Consigliato a tutte coloro che amano le storie d'amore, spesso contornate da ostacoli, ma dove l'amore riesce ad abbattere ogni barriera.

Buona lettura!



Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni