PRESENTAZIONE - SELF PUBLISHING


Titolo: Ricordi D'inverno
Autrice: Eliana  Enne
Genere: Romanzo
Editore: self publishing
Pagine: 324
Uscita cartaceo: 7 maggio 2010, Amazon € 10,00
dal 29 maggio 2019 ordinabile in tutte le librerie a € 15,00
Prezzo ebook: € 4,99


La vita di Ludovica Sabatini scorre apparentemente tranquilla. Si divide tra il lavoro di segretaria all'EUR di Roma per l'avvocato Simone Menarini, le serate a Trastevere con l'amica del cuore Agata e una relazione altalenante con Andrea, fino a quando si presenta allo studio Menarini un nuovo cliente. E' alla ricerca di sua figlia Giulia, con cui non ha più rapporti da tredici anni. Il suo nome è Guido Ursini e il suo racconto porta improvvisamente in superficie il passato che Ludovica ha tenuto nascosto a tutti, quando lavorava per “Rudy lo squalo”, un professionista senza scrupoli, quando l'ambizione sfrenata e la ricerca del successo a ogni costo le avevano riempito le tasche di soldi ma l'avevano spinta sull'orlo del baratro e allontanata da Davide, il grande amore della sua vita. Guido Ursini non è un cliente come gli altri e aiutare lui vorrà dire per Ludovica fare i conti con un inverno della sua vita che ha visto nascere un sentimento profondo impossibile da dimenticare. 
ELIANA ENNE è lo pseudonimo col quale Eliana Narcisi pubblica quotidianamente sul blog TUTTA COLPA DI ILARIA e sulla pagina Facebook ELIANA ENNE, e firma la rubrica PELO E CONTROPELO per il magazine IL GRAFFIO.
Avvocato di professione, vive e lavora nelle Marche. 
Ha curato per l'attore Premio David di Donatello Ernesto Mahieux la sua autobiografia. Ha pubblicato i romanzi DIMMI CHE ORE SONO e TUTTA COLPA DI ILARIA. Da quest'ultimo, premiato al Festival “La notte dei libri” (Roseto, agosto 2018), è stata tratta la commedia teatrale omonima. 
Ha scritto i racconti ELETTRICITA' e LA VOCE DEL MARE, quest'ultimo inserito nell'antologia MARCHE D'AUTORE presentata il 28 aprile alla Fiera “Macerata racconta 2019” e in calendario al Salone di Torino per giovedì 9 maggio. 
RICORDI D'INVERNO è il suo terzo romanzo e sarà presentato il 13 maggio 2019 al Salone di Torino (Padiglione 1).
Titolo: In equilibrio sopra la follia
Autore: Marco Conti
Editore: Self publishing
Genere: narrativa
Data pubblicazione: 2 maggio 2019
Prezzo ebook: € 0,99 - ORDER
Pagine: 93
Serie: Auotoconclusivo


Cristiano agli occhi della gente è un ragazzo fortunato: ha un'ottima famiglia molto conosciuta e stimata, un lavoro in banca, una buona reputazione, una bella casa e una certa agiatezza economica.
Forse però qualcosa ci è sfuggito, forse non ci siamo chiesti se Cristiano è davvero felice, se quegli obbiettivi che come succede per il dna, la sua famiglia gli ha trasmesso, sono gli stessi che lui si è prefisso.
Cristiano conosce Manuela e scoppia l'amore, quello vero, passionale e intenso. Grazie a lei, si allontana dalla sua famiglia che non lo capisce e che spegne i suoi sogni, convinto di aver finalmente trovato la strada giusta. Tante volte però, non siamo noi stessi gli artefici del nostro destino, ma paradossalmente sono quelle persone che non hanno mai avuto una parte da protagonista nel film della nostra vita.
Sarà quando l'amore inizierà a stridere che Cristiano troverà il coraggio di aprire il cassetto dei propri sogni e tornerà di nuovo a volare.
Titolo: Accademia
Autore: Deo
Editore: self publishing
Genere: romanzo mm
Pagine: 212
Prezzo cartaceo: € 11,43
Prezzo ebook: € 4,99 - ORDER
Data pubblicazione: 26 aprile 2019
Serie: autoconclusivo


Dante e Gabriel si conoscono durante una lezione all'Accademia di Belle Arti nel 1998. Vivranno un amore intenso, messo alla dura prova nel corso degli anni. Per Dante è soltanto l'inizio di una storia che lo condurrà alla scoperta del vero senso della vita. Dopo venti anni, gli eventi li condurranno ad incrociarsi nuovamente. E sarà tempo di decidere se andare avanti o restare imprigionato alle catene del passato.
Sito su cui acquistarlo: Amazon
Pagine social (facebook, instagram):
https://www.facebook.com/Accademia.libro/  
https://www.instagram.com/accademia_deo/ 


Titolo: Take a sad song
Autore: Christina Mikaelson
Genere: Contemporary romance
Casa editrice: Un cuore per capello
Data di uscita: 14 Maggio 2019
Formato: ebook per alcuni giorni a 0,99 € e successivamente in cartaceo.


A volte l'amore sta proprio dietro l'angolo e noi siamo troppo ciechi per vederlo. 
Questa è la storia di Dominic e Prudence, migliori amici fin dai tempi del liceo, che alla soglia dei ventisette anni si ritroveranno a dover fare i conti con i loro sentimenti, ostacolati da un evento in particolare: l'imminente matrimonio di Prudence. Dominic avrà una settimana a disposizione per confessarle il suo amore e impedirle di sposare un altro uomo, ma sarà sufficiente?


 Christina Mikaelson nasce a Catania l’1 Ottobre del 1991. Nel 2010 si è diplomata presso il liceo classico statale Mario Cutelli di Catania e attualmente frequenta l’università di “Scienze della formazione” di Catania.
La sua passione per la scrittura nasce fin da piccola, non appena è in grado di scrivere i suoi primi temi scolastici. Si avvicina al mondo dei libri a dieci anni, dopo aver letto Harry Potter e la Pietra Filosofale. 
Qualche anno dopo comincia a scrivere di suo pugno e a postare online delle fanfiction sull’omonima saga; si esercita così per anni finché non decide di scrivere qualcosa di suo. 
Per lei la scrittura rappresenta da sempre un’àncora di salvezza, nonché l’unico mezzo attraverso cui può esprimere se stessa.

 Dominic la lasciò fare, ma con la sua poca forza Prue non riuscì a sollevarlo che di qualche centimetro, così lui optò per una soluzione migliore: le afferrò la mano, fingendo di volerla usare come sostegno per alzarsi, e poi la attirò a sé, facendola cadere a tradimento.
Per fortuna il corpo di Nick attutì lo schianto, anche se la ragazza lo schiaffeggiò sul petto per la paura.
«Voglio restare qui» la pregò Dominic sottovoce.
Prudence si perse dentro quegli occhi color giada. Era impossibile per lei ignorare la sua espressione da cucciolo bastonato, quando era troppo vicina a lui.
La ragazza non sapeva se ringraziarlo per essersi ubriacato e aver così dimenticato di esser furioso con lei oppure picchiarlo per aver colpito Michael.
«Ho chiesto scusa a tutti da parte tua, non ti devi preoccupare di loro. Quando sarai sobrio, se non mi sbraiterai contro, ti spiegherò tutto, ok?» lo rassicurò lei, parlando lentamente, mentre veniva colta da alcuni brividi di freddo causati dal vento.
Era maggio, ma la temperatura era piuttosto pungente, nonostante i riscaldamenti esterni dei Barnes.
Dominic le circondò la vita con il braccio e d'istinto la strinse di più a sé, inarcando la schiena all'indietro per farla sdraiare sopra di lui.
Prudence arrossì vistosamente, confusa da quel gesto e imbarazzata per la posizione.
Si erano abbracciati tantissime volte, eppure non si era mai ritrovata addosso a lui in quel modo. Non era affatto una cosa da amici e, se qualcuno li avesse visti dall'esterno, avrebbe tratto delle conclusioni azzardate.
Il corpo di Dominic sembrava granito, non se ne era mai accorta prima d'ora. Sapeva che andava in palestra, di tanto in tanto, per tenersi in forma, poiché non era un tipo ossessionato dai muscoli, ma non immaginava che fosse così possente.
In quattro mesi non si era potuta dimenticare come fosse fatto: era evidente che, invece, non l'avesse mai toccato così tanto come stava facendo adesso. E quel contatto ravvicinato, che non avrebbe dovuto turbarla neanche un po', le stava scatenando sensazioni inopportune.

Buone letture!


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino