RECENSIONE - "703 giorni" di L.F. Koraline

Titolo: 703 giorni
Autore: L.F. Koraline
Editore: Newton Compton
Prezzo ebook: 4.99 €
Genere: Romance
Data pubblicazione: 28/09/19
Prezzo ebook: € 1,99
Prezzo cartaceo: € 14,90
Data pubblicazione: 28 settembre 2019
Pagine: 446 pagine
Serie: 703 - La serie

ORDER




Tutto quello che Amanda è riuscita a conquistarsi da quando ha lasciato il Saint Peter rischia di andare in fumo. Ha giocato troppo col fuoco e ora sta per bruciarsi. Quel fuoco ha un nome: Sean Davis. Doveva essere solo un capriccio, una sfida, invece se ne è follemente innamorata e questa è una complicazione con cui, ora, deve fare i conti. Lui non sembra disposto a dimenticare il passato, né a dimenticare Eden, la donna che amava e da cui sembra ancora ossessionato. E mentre Damon cerca di salvare il suo matrimonio, una donna, che era sicuro di non rivedere mai più, torna dal passato con l’obbiettivo di distruggere la sua vita e quella della sua famiglia. Tra bugie, segreti e inaspettate rivelazioni, arriva il momento della resa dei conti. Come in un labirinto di paure ed emozioni, Damon e Eden metteranno alla prova il loro amore, mentre Sean e Amanda dovranno confrontarsi con un’incontrollabile passione che li travolgerà fino al punto di far loro perdere la ragione. 
Koraline ha tre grandi passioni: gli animali, i viaggi e i libri. Qualche anno dopo la laurea in Legge ha pubblicato per gioco, il suo primo romanzo. Nel 2015, sul web, ha ottenuto un immediato riscontro positivo da parte dei lettori, centinaia di recensioni e migliaia di copie digitali vendute. Newton Compton ha acquisito il romanzo dopo poche settimane. Dell'autrice ha pubblicato l'intera 703 Series: 703 ragioni per dire di sì, Suite 703, 703 volte tua, e 703 minuti, 703 giorni è il quinto e ultimo libro della serie.
Buongiorno Lettrici, 
o dovrei dire ragazzine (come direbbe Damon) o mocciose (come ci additerebbe Sean). Per chi ha già letto tutta la serie come me, aspettava con impazienza questo ultimo capitolo di L.F. Koraline, con 703 giorni infatti si conclude un lungo viaggio intrapreso qualche anno fa e che non avrei mai voluto lasciare andare. 
Vi ricordate dove eravamo rimaste? Vi faccio un piccolo riassunto. 
Recensioni precedenti703 volte tua  703 minuti
Nei primi tre libri abbiamo ascoltato la storia tra Damon ed Eden, la loro travagliata storia d'amore che nonostante le numerose difficoltà, i segreti, le sconcertanti rivelazioni, riescono a stare insieme e a coronare il loro sogno d'amore con un matrimonio da favola. Rammentate il regalo per l'anniversario che fa Damon ad Eden? Ogni anno, per il loro anniversario, Damon porta la sua amata all'orfanatrofio del Saint Peter e adottano un bambino. Tra questi c'è anche la protagonista degli ultimi due capitoli della serie, Amanda. Questa ragazza ha quindici anni quando va a vivere in casa Blake, ha avuto un'infanzia terrificante, ha un carattere irriverente ed è piena di paure. Ma con il passare degli anni, con l'affetto della famiglia che non ha mai avuto, Amanda risorge e diventa una donna forte e sicura, proprio come suo padre. Spinta dalla curiosità di scoprire chi sia la persona che ogni tanto sente nominare, decide di partire per il Giappone alla ricerca di Sean Davis (anche lui lo conosciamo già, vero?). Un viaggio che si rileverà tutto il contrario di quello che credeva. Non si aspettava di certo di innamorarsi di lui e che lui le avrebbe spezzato il cuore. Ci siamo lasciate così, ma come è andata a finire? Scopriamolo insieme...

"Io non sono mai stata di nessuno. Non sono mai stata desiderata né voluta. I miei genitori naturali non mi vedevano neppure. Ero solo un peso, un'utile merce di scambio. Non si erano neppure preoccupati di registrare la mia nascita. Non gli appartenevo, neppure legalmente. Non ero mai nata, nemmeno per lo Stato americano. Amanda non esisteva. Sono stata ignorata dal mondo intero. Sono stata solo un numero per quasi dieci anni della mia vita. Amanda 11.37.53... ma ora le cose sono cambiate. Ora appartengo alla famiglia Blake e appartengo a Sean Davis".

Amanda ora ha diciannove anni e ha ben chiaro cosa vuole nella vita, vuole Sean Davis, vuole riuscire a scalfire la corazza che il maestro maledetto ha costruito per salvare il suo cuore da ulteriori delusioni. Per riuscirci dovrà trovare la strada giusta attraverso un labirinto, fatto di paure e ossessioni, per poter arrivare al centro e liberare il cuore di Sean. Non sarà per niente facile, anche perché Sean non sa che lei è Amanda Blake e soprattutto Damon non vedrebbe di buon occhio la sua eventuale relazione con la persona che ora odia con tutto se stesso. 

"Diversi anni fa ho provato a liberarmi dai miei demoni. Ho provato a cambiare vita. Ho tentato di appartenere a qualcuno e ho tentato di far appartenere qualcuno a me. Ho provato ad amare e a farmi amare, ma ho fallito. Lei non ha scelto me e io sono rimasto di nuovo solo".

Sean deve combattere ogni giorno per non farsi coinvolgere da quella mocciosa di Amanda, sa che lei gli nasconde qualcosa di grosso ma non sa ancora cosa, cerca di combattere i demoni con cui ha convissuto da quando ha memoria, ma purtroppo non sa come sovrastare l'attrazione che prova per quella ragazzina cocciuta, tenace e ribelle. 

"Chi sei Amanda? Tu mi confondi, mi rendi debole. Vorrei che potesse essere diverso tra noi, ma non è possibile. Io non voglio essere salvato".

Nel frattempo si intrecciano le vicende di Damon ed Eden, il loro matrimonio ha infatti un intoppo, lei dovrebbe stare calma e senza pensieri, mentre Damon deve combattere con un fantasma del passato che ha bussato nuovamente alla sua porta. Una donna del suo passato che pensava di non dover rivedere mai più, diventerà un ostacolo alla sua felicità e a quella della donna che ama. 

Come andrà a finire tra Amanda e Sean? Riuscirà a conquistare il cuore del maestro maledetto? Cosa succederà quando Sean scoprirà chi è davvero Amanda? Nel contempo dobbiamo anche vedere come andranno le cose tra Damon ed Eden...

Non mi resta che lasciare a voi il piacere di leggere questo romanzo e augurarvi Buona Lettura!

CONSIDERAZIONI
Ho iniziato a leggere questa serie anni fa e non sono più riuscita a farne a meno. Non posso pensare che con 703 giorni si chiuda questa avventura e non potrò più leggere niente di Damon, Eden, Amanda, Sean... Koraline non puoi lasciarmi con un finale così (tu sai a cosa mi riferisco!!!) 
Anche questo romanzo è un mix di intrighi, passioni, ossessioni, intrecci, suspense. Le ultime domande in questo libro ottengono finalmente tutte le risposte. 
A livello tecnico, il libro è scritto in prima persona, alternando i pensieri tra i vari protagonisti. La Koraline ha una scrittura molto scorrevole che riesce a incatenarti alle pagine fino all'ultima pagina. Non ho trovato particolari errori. È riuscita ha dosare bene la parte erotica, con quella romantica, alcuni accenni di thriller e suspense. Il modo in cui intreccia il presente e il passato è divino, mai pesante e incompleto. 
Grazie per questi anni, per quest'avventura intrapresa e dalla quale non riesco a staccarmi. Ne vorrei sempre di più, ancora e ancora. Per chi ancora non avesse avuto modo di leggere questa serie, la consiglio vivamente. È uno di quei romanzi che rileggeresti all'infinito. 


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni