REVIEW PARTY - RECENSIONE "Revenge" di Eileen Ross


Titolo: Revenge
Autore: Eileen Ross
Editore: self publishing
Genere: erotic romance
Pagine: 450 
Prezzo ebook: € 2.99
Data uscita: 11 ottobre 2019

ORDER

Lei non si ama.
Lei sta vivendo il peggior incubo dentro al suo grande inferno.
Ferita nel corpo e nell’anima, violata dalla persona che le aveva promesso amore eterno.
Desidererebbe vivere in un altro corpo. Non il suo.
Ma un giorno incontra il Dottor Marshall, criminologo e suo nuovo datore di lavoro.
Quell’uomo è una combinazione di fascino perverso, di sensualità e rude passionalità.
Burbero, scortese e intrattabile.
Crimini efferati, la chiesa di Boston in drammatico subbuglio.
Revenge è un romanzo dalle tinte molto forti, rapimenti, passione, erotismo perverso: pronte a impazzire di fronte all’insolenza del Dottor Marshall? Da leggere con consapevolezza.

Cari Lettori,
Rieccomi oggi a parlarvi di "Revenge" di Eileen Ross. Primo libro che leggo di questa autrice.
Un erotic romance online dall'11 Ottobre, pubblicato in self.
Iniziamo a conoscere i personaggi.

Morgana è una donna sposata che da poco ha varcato gli "anta". E' una donna spezzata nell'anima e nel corpo grazie al marito defunto, che abusava di lei in tutti i sensi. Dopo questo avvenimento liberatorio, in qualche modo, decide che è il momento di mettersi a cercare un lavoro per mantenersi. Trova lavoro come segretaria di un noto criminologo, il sig Marshall.

Camminava, mangiava, puliva la casa, faceva la spesa come ogni giorno eppure, non si rendeva nemmeno conto di esistere. Tutto era meccanico, e i colori vividi sbiadirono, sino a scomparire nel cupo grigio.

Judah, 30 anni, criminologo. Origini asiatiche ma adottato. Capelli lunghi fino alle spalle, corpo robusto e palestrato. Immaginatevi un Jason Mamoa per intenderci XD.

La sua ironia era tagliente come un coltello, spavaldo, sboccato. 

Tra i due scatta subito una attrazione che non riescono a controllare. Ma lui è il suo capo e desidera solo il corpo di lei, nient'altro. Inoltre, dopo quello successo con il suo ex, non è facile lasciarsi andare con un uomo.

Lei con una morale perbenista, lui così cinico e strafottente, avranno qualche chance? 

«Morgana, io non sono qui per salvarti, ma per viverti» le sussurrò a fior di labbra. Gli rispose in un soffio appena udibile: «Io non voglio essere salvata, voglio vivere»

Leggendo il titolo mi aspettavo una specie di vendetta, invece Revenge significa anche rivincita.
La rivincita dei nostri protagonisti, il riprendersi in mano la loro vita e dimostrare a chi gli aveva fatto del male che ora sono felici e hanno raggiunto i loro obiettivi. 

Considerazioni.
Un erotic romance con delle sfumature thriller.
I protagonisti non sono i soliti proposti. Le tematiche trattate sono varie: dalla violenza domestica all'abuso su minori, passando persino per l'esoterismo. Tutto questo condito con del sesso, tanto sesso. Non tanto per la quantità delle scene di sesso ma per il fatto che in ogni cosa che fanno il sesso è sempre di mezzo. 
Ero già preparata per un erotico ma così tanto e sopratutto così rude, come strappare pure i jeans non me lo aspettavo. Insomma altro che Jason Mamoa, qui si parla di Hulk :-P.

E' un romanzo scorrevole e anche piacevole tutto sommato se non fosse per il fatto che l'autrice a mio parere ha voluto un po' strafare. I temi trattati sono tanti e ovviamente è difficile dare rilievo a uno soltanto.

Ho apprezzato in compenso la scelta dei nomi dei protagonisti, calzano a pennello per i personaggi creati.
Il personaggio di Morgana non mi ha convinta del tutto. Mancava da completare parte del background del suo passato in modo da giustificare gli eventi e le scelte del presente. Un esempio: da quello che ho letto, non mi sembra di aver trovato che lei fosse laureata in qualcosa o che avesse lavorato precedentemente, come fa a trovare subito lavoro come segretaria di un famoso criminologo? Mah...

Qualche refuso ma il romanzo è scorrevole, letto in 2-3 giorni. POV in 3° persona. Consiglio la lettura a chi ama il genere e molta suspense.


Buona lettura,
XoXo,
Jenny



Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Le parole che ho trovato per te" di Alessio Tavino

REVIEW TOUR - RECENSIONE - "Disgraceful" di Autumn Grey

RECENSIONE - "Deacon" di Veronica Scalmazzi