PRESENTAZIONE - "Come ho smesso di sognare e ho iniziato a fare" di Titta Spinelli

Titolo: Come ho smesso di sognare e ho iniziato a fare.
Autrice: Titta Spinelli
Editore: PubMe
Genere: Autobiografico
Formato: ebook
Prezzo: gratis
Data pubblicazione: 23 Ottobre 2017
Protagonisti: Me stessa.
Pagine: 29
Serie: autoconclusivo
Pagina autrice
ORDER


Trama/Sinossi: Si parla di me, di questa ragazza che si è sentita fragile e non compresa per il suo problema della dislessia. Di come poi negli anni questo dolore le è stato versato addosso è gli ha causato vari problemi: Come l'ansia, come darsi sempre per scontata, e come mettere in dubbio ogni cosa. Ma imparare a crescere è il primo passo per guarire, non si parla solo della dislessia ma dei pensieri di una adolescente che si è sentita esclusa, si parla di tante cose. Forse non ci rendiamo conto di quanto siamo simili ognuno di noi, finché c'è un cuore che batte e proviamo amore verso qualcuno siamo simili, finché c'è questa fragilità che abbiamo siamo umani. Sono del parere che noi umani ci nutriamo di emozioni e se questa lettura vi darà ciò, significa che ho vinto.


Biografia autore: Nata il 17 Dicembre 1996 a Napoli la quarta di sei figli.
Ha sempre sognato di scrivere un libro, ma ha sempre accantonato questo sogno per paura, fino ad oggi che è riuscita a combattere questo mostro che la costringeva a soffocare i suoi sogni, alla fine però ha preso coraggio e ha cominciato a fare vari schizzi della sua vita, ed è cosi che è nato il racconto autobiografico della sua vita contro i pregiudizi della dislessia e contro quella paura constante sull’adolescenza, ed ecco che ha scritto, “Come ho smesso di sognare e ho iniziato a fare”.

Buona lettura!

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni