REVIEW PARTY - RECENSIONE "Imperfetto" di Sagara Lux

Cover Reveal Imperfetto


Cover Imperfetto

Titolo: Imperfetto
Autore: Sagara Lux
Genere: New-Adult
Data di uscita: 13 luglio 2018

AUTOCONCLUSIVO.

TRAMA

Daniel Crowne è l’uomo perfetto.
È affascinante, metodico, organizzato e sta per ricevere la proposta che gli cambierà la vita.
Quello che non si aspetta è di dover condividere l'occasione con una ragazza che non ha mai visto, ma che a quanto pare tutti sembrano conoscere.

Valery Tutcher è tutto fuorché perfetta.
È irriverente, disordinata e testarda. Ha un carattere indomito e una visione molto precisa della realtà delle cose. Al contrario di Daniel, da sempre abituato a muoversi in un mondo fatto di limiti, non ha regole. Non ha tentennamenti.
E non ha alcuna intenzione di rendergli le cose facili.


"Emozionante e bellissima".
"Una storia fuori dal comune, che non ti lascia andare via".

goodreads


premi

Buongiorno librosi, oggi sono qui per parlarvi dell'ultimo libro di Sagara Lux, ultimo in ordine di pubblicazione, ma non di scrittura, perché a quanto ho capito questo è un libro che la nostra autrice teneva custodito in un cassetto e che ha risistemato e infine pubblicato, e non posso far altro che dire... per fortuna! Perché Sagara Lux da scrittrice poliedrica e versatile come è, riesce sempre a  spaziare in ambienti e generi diversi, riuscendo a ottenere ottimi risultati in ogni ambito.

Questo libro è totalmente diverso dal genere cui siamo state abituate, partendo dall'età dei ragazzi che si ritrovano ancora al college, all'ultimo anno. Abbandoniamo l'azione e persino i colpi di scena violenti e dark e ci tuffiamo in una storia d'amore a tutti gli effetti.
Una storia complicata, inimmaginabile, impossibile... ma non sbagliata!

Passiamo a conoscere i nostri protagonisti:

Daniel Crowne ci viene descritto perfettamente dalle parole di Valery Tutcher.
"Daniel Crowne. Primo del suo corso. Bellissimo. Controllato. Ricco. Elegante. E stronzo come non mai!"
Daniel è al suo ultimo anno di corso, manca poco per ottenere finalmente ciò che vuole e seguire le orme di suo padre. L'incarico che gli viene assegnato dal Professor Rubens è il primo incarico che effettivamente farà da solo con le proprie forze e senza la strada spianata dai propri genitori. Perché  sa che il prof. Rubens per le sue "indagini" sceglie solo i migliori per affiancarlo. Ciò che però non si aspetta è che a svolgere questo incarico non sarà da solo ma con un'altra laureanda Valery Tutcher, di cui non ha mai sentito parlare e pare non aver neanche mai visto a lezione. Come è possibile che allora l'incarico sia stato affidato anche a lei se non è mai stata presente? Il suo compito ora sarà trovarla, questo perché Valery si è presentata in ufficio prima di lui e ha già preso con sé tutti gli appunti da dividere con Daniel. All'improvviso dopo l'ennesimo tentativo la vedrà. Proprio come le era stata descritta.

"Era lei. Piccola, nera e potenzialmente pericolosa."
Valery Tutcher non era una tipa che passava inosservata, tutt'altro. Valery Tutcher spiccava tra gli studenti nello stesso modo in cui sarebbe spiccato un pezzo di carbone all'interno di una ciotola piena di coloratissime caramelle. Il mondo perfetto di Daniel viene messo sotto sopra, si sente braccato, come un topo in trappola. Valery è tutto ciò che ci può essere di diverso da lui!

"Valery era tutto ciò che lui non era; tutto ciò che lui temeva. Caos. Passione. Perdizione. Tentazione." 

L'incomprensibile motivo per cui il Professor Rubens l'avesse accoppiato proprio con lei rimaneva un completo mistero per lui. Eppure non si tirò indietro. Sarebbe andato avanti e avrebbe portato a termine il suo compito nel migliore dei modi a costo di annientarla e renderla innocua. Niente di più assurdo. Perché Valery non è una di quella protagoniste che pendono dalle labbra del bel ragazzo introverso e bellissimo. Lei è una che si è fatta da sola. Che ha lasciato una famiglia alle spalle per poter essere libera di volare con le proprie ali. Che riesce a mantenersi gli studi a proprie spese e che non è soggetta a rendersi conforme al resto che la circonda. Lei non passa inosservata, e spesso non in senso positivo, viene talvolta additata, contrastata e spesso presa in giro, per il suo modo di vestire e di rendersi "diversa".
Il modo di tener "testa" al caro Daniel è quel qualcosa che ho apprezzato molto e mi ha fatto tifare tutto il tempo per lei. Spavalda, spesso irruenta e impulsiva. Sa cosa vuole e come ottenerlo. Nonostante sappia bene di non essere il tipo di donna che possa piacere a Daniel, il suo obiettivo sarà  quello di riuscire a fargli perdere la calma, quella sua maschera da "perfettino" che sa essere solo una facciata. Perché nei gesti e nei modi, Daniel nasconde un indole ribelle e persino aggressiva. E Valery vuole tirargliela fuori, anche in modi poco leciti. Riuscendo a portarlo fuori dai "limiti" che lui si è sempre autoimposto in tutta la sua vita. Cosa che manderà completamente fuori di testa il nostro Daniel. Perché ciò che lui non sopporta di più in assoluto è proprio perdere il controllo di sé.

Tra rabbia, passione, emozioni contrastanti, provocazione e il non sentirsi all'altezza, i sentimenti e i contrasti tra i due ragazzi saranno una continua lotta tra loro. Attratti come una calamita da qualcosa totalmente opposta a ciò che si è. Attratti dal lato sbagliato, da tutto ciò che non gli appartiene, sarà un continuo sali e scendi tra impulso e controllo.

Posso affermare senza dubbio che entrambi hanno potuto prendere e assorbire qualcosa dell'altro. Daniel apprende da Valery come lasciarsi andare sia qualcosa di non sbagliato, che permette di essere finalmente se stessi e porta ad accettarsi senza per forza essere perfetti e dall'apparenza impeccabile. Gli insegnerà come vivere di emozioni faccia sentire realmente vivi e come tutto ciò che lui vedeva come sbagliato in realtà non sia altro che "Perfetto". Mentre Valery imparerà che spesso affidarsi a qualcuno non rende meno liberi, anzi spesso è qualcosa che ci fa sentire ancora meglio! Eppure tra loro due i difetti sembrano essere sempre più insormontabili.

Come finirà tra i due? Sarà una passione che prenderà fuoco velocemente e si spegnerà con altrettanta velocità o sarà qualcosa che si scontrerà contro tutte le barriere e gli stereotipi posti dai loro ceti sociali e dalle loro diversità? Per scoprirlo non vi resta che leggerlo! Lasciatevi ancora una volta trasportare dall'abile scrittura e dalle storie di Sagara Lux, sono certa che non ve ne pentirete! ;)

"La più eccitante attrazione è esercitata da due opposti che non si incontreranno mai."(Andy Warhol)

Buona Lettura! 




premi

a Rafflecopter giveaway

L'AUTORE



Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.


Facebook | Website | Amazon | Goodreads | Instagram | Youtube



Commenti

  1. Ci sono tutte le premesse affinché anche questo nuovo lavoro di Sagara Lux sia un capolavoro A me la trama ispira molto e non vedo l'ora di poterlo leggere.

    RispondiElimina
  2. Sono sempre più curiosa di leggerlo

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE - "Io sono mio fratello" di Giorgio Panariello

RECENSIONE - "A un millimetro di cuore" di Massimo Bisotti

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - "Io non ti lascio solo" di Gianluca Antoni